il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Parco e Vallo: arrivano fondi Pirap

La Regione finalmente ha smosso le acque per 24milioni di euro

Vallo di Diano – La recente sollecitazione, al Presidente della Giunta Regionale On. Caldoro, promossa dai cinque rappresentanti del territorio dell’Ente Parco: Matera, Auricchio, De Rosa, Esposito e Vairo, è stata di buono auspicio. Difatti nella seduta del 19 luglio c.m., ha approvato, definitivamente, il Progetto Integrato Rurale per le Aree Protette: “PIRAP Parco Nazionale del Cilento e Vallo Diano”.  Il progetto PIRAP Parco Nazionale del Cilento e Vallo Diano, per un importo complessivo di €. 26.420.000,00 interessa tutti i Comuni del territorio e rappresenta un importante strumento di riqualificazione dell’offerta turistica “rurale”, in termini di incremento, destagionalizzazione e razionalizzazione  con un decisivo riequilibrio costa/area interna. Corrado Matera –v. presidente del Parco- scrive: “Si coglie l’occasione per sottolineare l’altra importante problematica, che presto ci vedrà coinvolti e protagonisti, relativa all’azione da intraprendere per una proficua, razionale e rapida rivisitazione del Piano del Parco, per alcuni aspetti oramai vecchio e, nei fatti, decisamente superato. Abbandoniamo le inutili guerre territoriali, che determinano solo impoverimento della nostra Comunità, e concentriamoci insieme su azioni positive volte alla crescita del nostro territorio”.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.