il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Cava: apre al culto dopo trent’anni

Marilena Mascolo

Dopo più di trent’anni la parrocchia di S. Alfonso Maria de’ Liguori di Cava de’ Tirreni (SA) si appresta a festeggiare l’apertura della nuova Chiesa. Essa è destinata a diventare il cuore pulsante della Fede non solo del popoloso quartiere di Via Filangieri, ma di tutta la città grazie all’annesso Centro Pastorale.

L’inaugurazione della struttura coincide con la Festa del Patrono S. Alfonso e sarà preceduta a partire dal 25 luglio dagli ingressi nel Sacro edificio delle Statue di S. Pio, del Sacro Cuore di Gesù e di S. Gerardo. Il 28 sarà inaugurato l’Oratorio Parrocchiale. Il 30 la statua di S. Alfonso farà il suo ingresso solenne nella Sua Chiesa e il 1° agosto alle 19.30 ci sarà il sacro rito della Consacrazione presieduto da S.E. Mons. Orazio Soricelli.

Il 2 in occasione del rosario meditato e dell’adorazione Eucaristica  sullo stile di Medjugorje la statua di Maria, Regina della Pace farà il suo ingresso nel nuovo edificio.

Per l’occasione in Parrocchia si terrà il Primo Testimonial “Kraljica Mira” (Regina della Pace) che vedrà premiati Don Giovanni D’Ercole, Vescovo Ausiliare de L’Aquila e conduttore del programma “Sulla via di Damasco” per la sua testimonianza di Fede, Alfonsina Novellino dell’Ass. Aura Giffoni Film Festival per  l’opera di coinvolgimento e promozione dei giovani e alla memoria Teresa Cavallaro, educatrice e capo Scout, per la sua opera nell’educare le nuove generazioni.

Le celebrazioni religiose si concluderanno il 7 agosto con la reposizione della statua di Sant’Alfonso.

I festeggiamenti improntati a sobrietà e spiritualità vedranno comunque un momento di sano divertimento grazie all’esibizione di giovani gruppi musicali cavesi come i  P.O. Box, i D.U.A. Band e i  Diastema, la compagnia teatrale parrocchiale, la Paranza popolare Madonna delle Galline e una esibizione di arti marziali a cura del maestro Gerardo Baldi.

Il 31 luglio il comico Angelo Di Gennaro si esibirà in uno spettacolo destinato a iniziative benefiche legate all’Africa e il 3 agosto Francesco Merola, figlio di Mario, canterà per onorare la memoria del padre che si esibì nel 1988 per la festa di S. Alfonso.

Il 29 luglio ci sarà l’accensione delle luminarie a cura della ditta “Alfaterna” di Nocera Superiore e il 3 agosto spettacolo pirotecnico della dita “Accendi un evento” di Matteo Buonfiglio.

Dal 25 al 29 luglio si terrà poi la 3^ sagra Don Felice Sosciammocca con possibilità di degustare  prodotti tipici Cavesi.

Il parroco Don Gioacchino Lanzillo sottolinea con orgoglio il Miracolo di questa inaugurazione “In un tempo di crisi che attanaglia il nostro Paese, la nostra città, devo ringraziare per prima cosa tutti gli Italiani che con l’8 per mille hanno permesso la costruzione di questa Chiesa e del Centro Pastorale. Purtroppo dal progetto alla realizzazione i costi sono lievitati e altri non potevano essere coperti con la somma iniziale, è stata, perciò, straordinaria, direi “miracolosa” la risposta della comunità dei fedeli: chi con molto, chi con poco, come l’evangelica vedova che ha donato i due soldi, pietra su pietra la Chiesa è stata completata e  potrà essere inaugurata e sarà luogo di Fede e di Preghiera.”

 

Ed ecco il programma Religioso:

25 luglio ore 19.00: Ingresso nella nuova Chiesa della statua di  San Pio e S. Messa

 

26 luglio ore 19.00: Ingresso nella nuova Chiesa della statua di  Sacro Cuore di Gesù e S. Messa

 

27 luglio ore 19.00: Ingresso nella nuova Chiesa della statua di  San Gerardo e S. Messa

 

28 luglio ore 19.00 Rosario e S. Messa con i giovani e inaugurazione Oratorio

 

29 luglio ore 19. 00 Rosario e S. Messa con le associazioni

 

30 luglio ore 18.30 Esposizione della statua di S. Alfonso, a seguire PROCESSIONE

ore 21.30 Apertura della Nuova Chiesa Consegna delle chiavi e S. Messa

 

31 luglio ore 9 –11- 19.30 SS. Messe con i Benefattori

 

1 agosto ore 19.30 Rito di consacrazione presieduto da S.E. Mons. Orazio Soricelli

 

2 agosto ore 17.00  Confessioni

ore  19.00  S. Messa presieduta da mons. Giovanni D’Ercole

ore 19.30   Ingresso nella Nuova Chiesa della Regina della Pace – Rosario e Adorazione Eucaristica

ore 21,30 Fiaccolatya Mariana per la Pace

Nella stessa giornata si terrà il 1° Primo Testimonial “Kraljica Mira” (Regina della Pace) che vedrà premiati Don Giovanni D’Ercole, Vescovo Ausiliare de L’Aquila e conduttore del programma “Sulla via di Damasco” per la sua testimonianza di Fede, Alfonsina Novellino dell’Ass. Aura Giffoni Film Festival per  l’opera di coinvolgimento e promozione dei giovani e alla memoria Teresa Cavallaro, educatrice e capo Scout, per la sua opera nell’educare le nuove generazioni.

 

7 agosto ore 9 –11  SS. Messe per i Benefattori defunti

ore 19.30    S. Messa e Cresime

ore 20.30     Rito di Reposizione della Statua di S. Alfonso

 

Il programma civile prevede

25 luglio ore 21.00: P.O. Box in concerto

 

26 luglio ore 21.00: Cupido scherza e spazza, commedia a cura del gruppo teatrale parrocchiale

 

27 luglio ore 21.00: D.U.A. Band in concerto

 

28 luglio ore 19.00 Festa della Tammorra – Paranza popolare Madonna delle Galline

 

29 luglio ore 19. 00 Accensione delle luminarie a cura della ditta “Alfaterna” di Nocera Superiore

ore 21 Diastema in concerto

 

31 luglio ore 21.00 S. Alfonso for Africa – spettacolo comico di Angelo Di Gennaro e spettacolo musicale

 

1 agosto ore 22.00 Festa insieme nell’Oasi della Pace

 

3 agosto ore 21,30 Francesco Merola in concerto

al termine spettacolo pirotecnico della dita “Accendi un evento” di Matteo Buonfiglio.

 

6 agosto ore 21.30 O’ Tuon e Marz, commedia

 

7 agosto  ore 21.30 Balli ed esibizione arti marziali a cura del Maestro Gerard

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.