il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Bocconiani a Salerno

Filippo Ispirato

Il 26 Luglio scorso si è tenuto presso il Circolo Canottieri di Salerno, una riunione organizzativa per la costituzione anche nella nostra città di una sezione locale dell’associazione di ex studenti dell’Università Bocconi, che vivono e lavorano attualmente in città e su tutto il territorio provinciale. Tale associazione, chiamata BAA, acronimo di Bocconi Alumni Association, già presente in varie capitali europee e del mondo (Shangai, New York, Tokyo, Berlino, Londra, Parigi, San Paolo) ed in altre città di medie dimensioni simili alla nostra (Monza, Modena, Brescia, Verona, Pescara), nasce con lo scopo di mobilitare le energie migliori delle persone cresciute professionalmente e culturalmente all’interno del mondo Bocconi, con lo scopo di costituire una comunità di Alumni che contribuiscano attraverso progetti, attività, studi e scambi culturali con altre realtà nazionali ed estere allo sviluppo del territorio di appartenenza e alla sua società civile. Gli associati, inoltre, manterranno un contatto continuo con l’Università e la città di Milano, capitale dell’economia e della finanza in Italia, dalle quale partono numerosi movimenti innovativi ed idee che saranno veicolati sul nostro territorio attraverso l’operato dell’associazione. Al primo incontro, hanno preso parte diversi professionisti (imprenditori, bancari, commercialisti, responsabili marketing,  manager)  che operano su tutto il territorio provinciale che hanno frequentato l’Università o la Scuola di Direzione Aziendale della Bocconi, per stendere le linee guida organizzative e creare un team di lavoro per attivare il network e preparare un primo

programma di attività per il prossimo anno sociale, in cui dovrebbe partire in maniera ufficiale la costituzione della BAA a Salerno.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.