il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La birra di Olevano

Tremila persone alla serata inaugurale della festa della Birra di Olevano Sul Tusciano: grande folla per il concerto degli Almamegretta di mercoledì 10 agosto.

La VII Edizione della Festa della Birra “Augiocla” ieri sera è partita alla grande. Circa 3.000 persone hanno affollato l’area della festa, nella Frazione Ariano di Olevano Sul Tusciano, divertendosi grazie al ricco programma di spettacoli ed intrattenimento. Divertenti e trascinanti i comici Ivan e Cristiano (da Made in Sud) ed Enzo e Sal (Made In Sud e Colorado). Ieri, mercoledì 10 agosto, uno dei momenti più attesi della kermesse, il concerto degli Almamegretta, conosciuti come l’anima migrante del dub. Gruppo di grande richiamo, soprattutto per i giovani, ed una delle band italiane più interessanti dell’ultimo decennio. Migliaia i giovani presenti. La sera di giovedì, 11 agosto, non poteva mancare, in una manifestazione popolare incentrata sulla birra, la musica irlandese e le ballate celtiche che saranno magistralmente eseguite dal gruppo dei Deep Green Light che unisce l’amore per la musica al fascino di una terra straniera dalle tradizioni antiche e dai colori indimenticabili come è l’Irlanda, proponendo al pubblico italiano le melodie di quella terra. Durante la serata finale di venerdì 12 agosto, terranno banco gli E-Zezi, Gruppo Operaio … di Pomigliano d’Arco, chiudendo alla grande la kermesse caratterizzandola sempre più come festa popolare grazie ad una musica sostenuta da uno spirito autentico, intenso, sincero. E con tanta voglia di divertirsi e di trasmettere, attraverso la musica, contenuti importanti. La Festa si svolge ogni anno ad Olevano Sul Tusciano, a partire dal 2005, e rappresenta un irresistibile richiamo per gli appassionati della buona birra ed, in particolare, dei Prodotti Bavaresi. Non mancheranno, inoltre, i classici panini con wurstel e crauti, hamburger, salsicce e patatine e, per finire, il chili messicano. L’area della festa è stata allestita all’interno del campo sportivo, della frazione Ariano, dove i visitatori troveranno numerosi stands enogastronomici e di oggettistica. E’ stata predisposta dagli organizzatori un’ampia area parcheggio, a pochi chilometri di distanza, con servizio navetta continuo, con bus, furgoni e pickup, che renderà oltremodo agevole la partecipazione alle serate. Ricco e variegato il cartellone di spettacoli, che iniziano intorno alle ore 21.00, messo su dagli organizzatori della kermesse enogastronomica. E poi, ovviamente, tanta birra di qualità ma anche ottime pietanze da gustare e tanto, ma proprio tanto divertimento offerto alla modica cifra (popolare anche questa) di € 2,50 quale costo del solo ticket d’ingresso che, inoltre, darà diritto a partecipare all’estrazione di un premio di notevole valore, uno scooter Piaggio Beverly.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.