il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Agricoltura: risorse per tutti

Miano: «Risorse comunitarie da distribuire su base provinciale»

«La nota del sindaco Melchionda sulle sorti dell’agricoltura salernitana, va nella stessa direzione in cui si è mossa con determinazione e costanza l’Amministrazione provinciale in questi ultimi due anni per ottenere una distribuzione delle risorse comunitarie sulla base delle diverse esigenze rappresentate dai vari territori provinciali». Così l’assessore provinciale all’Agricoltura e Foreste Mario Miano, in merito alle misure 121 e 123 del PSR (Programma di Sviluppo Rurale) Campania 2007-2013.“A tal riguardo –continua l’assessore Miano- ancora una volta colgo l’occasione per rivolgere un appello a tutte le Organizzazioni territoriali del settore per fare fronte comune circa la necessità di richiedere con forza alla Regione che le graduatorie dei fondi strutturali per l’agricoltura non costituiscano più un calderone generale, ma siano definite distintamente su base provinciale, in ragione delle diverse esigenze dei territori e delle relative realtà produttive, disomogenee per consistenza e specificità. E’ questo l’unico modo per finanziare in modo mirato ed equo l’agricoltura, attività produttiva fondamentale per lo sviluppo del territorio”. “A tal proposito –conclude l’assessore Miano-  vorrei ricordare che siamo l’unica Provincia, insieme a quella di Napoli, ad aver ricevuto la delega per la gestione delle 9 misure del PSR Campania 2007-13, che ha permesso alla nostra struttura di istruire e valutare i vari progetti presentati, ma anche di dimostrare efficienza e qualificato know-how. In questa ottica,  ho già invitato i consiglieri regionali salernitani della maggioranza ad un tavolo tecnico per il sostegno della nostra rivendicazione, sempre in ragione di un’equa distribuzione delle risorse comunitarie disponibili sulle varie misure per il miglioramento delle aziende agricole, circa il trasferimento in sede provinciale delle competenze e, quindi, della gestione in toto delle risorse, così come è già avvenuto per i fondi 2000-06”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.