il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sanità: la Na/1 riduce il deficit del 10%

da uff. stampa regione

Napoli – Gli interventi messi in campo con il Piano di rientro dal debito sanitario continuano a produrre risultati significativi. Per la prima volta, l’Asl Napoli 1 ha fatto registrare una riduzione del deficit tendenziale, pari al 10%, con un recupero di circa 30 milioni di euro rispetto ai periodi precedenti. Il dato viene dalla rendicontazione dell’ultimo trimestre. L’Asl precisa che il risultato è frutto del piano di razionalizzazione della spesa, per effetto del quale nessuna struttura sanitaria ha subìto riduzioni di risorse, assicurando in tal modo la salvaguardia della qualità dei servizi erogati al cittadino.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.