il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Chiusura negativa per tutte le borse europee

Filippo Ispirato

Giornata di borsa caratterizzata da un mattinata all’insegna dell’ottimismo, in
particolare per il mercato italiano a seguito dell’accordo frimato tra la Fiat e
i sindacati, ad eccezione della Cgil, per il nuovo contratto di lavoro, sul
modello di quello già in vigore a Pomigliano D’Arco, esteso a tutti i diepndenti
del gruppo Fiat.A fine giornata tutte le borse, compresa quella di Milano, hanno virato in
negativo in seguito all’opposizione del cancelliere tedesco Merkel ad un
ulteriore rafforzamento del fondo salva stati. Piazza affari chiude a -0,30,
dello stesso segno anche le altre piazze europee ad eccezione di Londra, che
appartiene all’area Ue extra Euro.In corso di approvazione il Decreto Monti che prevede delle correzioni relativamente ai capitoli delle pensioni, dell’Ici, ridenominata Imu e della
tassazione sui capitati rimpatriati attraverso lo scudo fiscale. Tra le novità
della manovra l’eliminazione del bollo sul conto corrente per i depositi
inferiori ai 5.000 Euro.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.