il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pallanuoto: il Posillipo e l’Euro Cup

Da Nino D’Agresti

NAPOLI – Archiviato agevolmente il turno di campionato contro il Catania, oggi mercoledì 14/12 alle 20,30, il Posillipo torna nuovamente in acqua alla Scandone per la disputa della partita di ritorno dei quarti di finale di Euro Cup contro la Stella Rossa di Belgrado. L’incontro rappresenta un tappa intermedia, ma fondamentale per la stagione rossoverde. Infatti, dopo il pareggio (e con un po’ di fortuna poteva essere una vittoria) imposto ai serbi  all’andata, la squadra di Mergellina ha tutti i numeri per conquistare un successo pieno che consentirebbe di staccare il “pass” per le semifinali.  Per far ciò, però, occorre necessariamente scendere in acqua con grande determinazione per bloccare il prevedibile tentativo degli ospiti di recuperare il risultato frustrandone fin dall’inizio ogni velleità. Nel match di andata a Belgrado, in un ambiente particolarmente caldo (per non dire ostile) il Posillipo ha dimostrato di avere carattere, forza morale ed adeguati mezzi tecnici, ribaltando un risultato che all’inizio della penultima frazione vedeva i biancorossi danubiani in vantaggio di tre reti. “La partita con la Stella Rossa rappresenta uno di quegli incontri che possono contrassegnare un’intera stagione. – ha dichiarato l’allenatore rossoverde Carlo Silipo – Io sono fiducioso perché vedo i ragazzi molto concentrati sull’obiettivo qualificazione e coscienti che domani sarà importante fornire una prestazione di alto livello per accedere alle semifinali. Poter entrare nel lotto delle quattro finaliste di questo torneo europeo – ha continuato il tecnico – è di per sé una grande soddisfazione che può avere riflessi positivi anche sul campionato”. Incrociamo le dita!!!!!! L’incontro sarà arbitrato da: Mr. Santiago Rodriguez (ESP) e Mr. Axel Bender (GER) delegato LEN Mr. Gyorgy Martin (HUN).

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.