il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Il Senato ha votato la fiducia

Filippo Ispirato

Con il voto di fiducia stamattina del Senato, si è dato il via libera alla manovra
anti crisi, anche detta Decreto Salva Italia, dell’esecutivo Monti.Tutte
le principali novità contnute nel decreto prenderanno il via a partire dal 1
Gennaio 2012, tra questi la riforma del sistema pensionistico, la nuova
tassazione sui depositi bancari delle imprese, la minipatrimoniale sugli
strumenti finanziari, la liberalizzazione di alcuni ordini professionali e
servizi pubblici.Piazza
Affari fa segnare un +1,40%, e dello stesso segno anche Parigi, Londra e
Francoforte che chiudono rispettivamente a +1,36%, +1,25% e 1,05%. Lo spread
Bund Btp rimane sempre sotto la soglia dei 500 punti base, attestandosi a fine
seduta a 485.Rimane
aperto intanto, a seguito dell’iniezione di liquidità da parte della BCE al
tasso dell’1%, il rebus sul possibile utilizzo dei fondi da parte degli istituti
di credito.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.