il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

GIFFONI V.P.: Il Presepe Vivente sullo sfondo del Convento di San Francesco

da uff.stampa

 

GIFFOVI  VALLE  PIANA  -  Ottanta figuranti rappresenteranno gli antichi mestieri nel Presepe Vivente di Giffoni Valle Piana La caratteristica manifestazione di Natale, com’è ormai tradizione consolidata da anni, si svolgerà nel suggestivo scenario dell’area antistante al Trecentesco Convento di San Francesco. Diciotto sono le scene di vita quotidiana che rievocano il periodo della nascita di Gesù e si svolgono in un tipico villaggio dell’epoca, costruito intorno alla “Stalla”, con l’asinello e il bue, dove le Scritture raccontano che si formò la Sacra Famiglia. Da settimane i soci dell’Associazione “Presepe Vivente”, presieduta da Aniello Balestrieri, sotto la guida spirituale di Don Genè Bacco, stanno lavorando all’appuntamento del 26 dicembre, giorno dell’apertura delle visite gratuite, dalle ore 17 alle ore 20. Sei appuntamenti serali dal 26 dicembre all’8 gennaio. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Giffoni Valle Piana, si ripeterà il 29 dicembre e nei giorni 1-6-7-8 gennaio 2012. Alle 19,30 di ogni rappresentazione serale si terrà una scena narrata della Natività. I partecipanti al Presepe Vivente hanno organizzato la sera della Vigilia di Natale una fiaccolata con partenza dal convento San Francesco e arrivo nella chiesa della Santissima Annunziata, dove sarà celebrata la “Santa Messa di Mezzanotte” dal Primicerio Don Vito Granozio.

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.