il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pisacane: la sua rivoluzione

 

 

Da Elena Liguori

PELLEZZANO – Carlo Pisacane “La Rivoluzione” è il titolo del libro di Aldo Romano con l’introduzione di Giuseppe Galzerano che sarà presentato domenica prossima 15 luglio, alle ore 18.00, presso l’Antico Convento dello Spirito Santo a Pellezzano. L’iniziativa, curata da Rino Mele direttore del MuseMuseo, è promossa dall’Amministrazione Comunale di Pellezzano nell’ambito della programmazione culturale Estate 2012. Il volume è l’ Edizione integrale dell’opera più famosa e più importante di Pisacane, controllata sul manoscritto originale, con le correzioni e le cancellature operate dall’autore,  preceduta da un lungo saggio introduttivo sulla vita, sulla spedizione di Sapri e sul pensiero rivoluzionario di Carlo Pisacane, un combattente dimenticato del Risorgimento italiano, ma il cui pensiero è ancora oggi attuale. “Storia e leggenda di Carlo Pisacane”  è anche il tema della tavola rotonda nel corso della quale interverranno Alfonso Conte professore di Storia Contemporanea, Gennaro Incarnato professore di Storia del Risorgimento, Rino Mele presidente di Exmachina, Fondazione di poesia storia, Ernesto Pisacane specialista in Medicina Interna e Pier Luigi Rovito professore di Storia del Diritto. L’evento sarà arricchito dalla presenza di Andrea Anonimo architetto cantastorie, coi suoi canti cilentani di gelosia, d’amore, di lavoro e di morte. In rappresentanza dell’amministrazione comunale interverrà per un saluto Eva Longo presidente del Consiglio Comunale.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.