il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SAN MATTEO 2012: calendario festeggiamenti religiosi

 

 Da don NelloSenatore (resp. Uff. comunicazioni sociali)

SALERNO -  “Vivere in simbiosi con l’Evangelista Matteo, Santo patrono della nostra Salerno, è per prima cosa vivere intensamente il suo insegnamento che, ieri come oggi, raggiunge l’uomo e lo innalza alla gloria di Dio” (Monsignor Luigi Moretti 21 agosto 2011).Settembre per i salernitani, e non solo, è il mese di san Matteo; la sua figura di Evangelista rivive più che mai in ogni anfratto della nostra Salerno, ma ancor più nel cuore dei salernitani. La Chiesa di Salerno lo festeggia con celebrazioni liturgiche e appuntamenti.

Mercoledì  12 settembre Casa Circondariale

Ore 10.00 Celebrazione Eucaristica e benedizione col Braccio di San Matteo

Presiede S.E. Monsignor Luigi Moretti

Mercoledì 12 settembre Cattedrale Primaziale di Salerno

Ore 18.45 Inizio della Novena a S. Matteo

 

Giovedì 13 Settembre Piazza Flavio Gioia

Ore 20.00 Omaggio floreale a San Matteo

Presiede S.E. Monsignor Luigi Moretti

 

TRIDUO SOLENNE

 

Martedì 18 settembre Giornata della Fede Cattedrale Primaziale di Salerno

Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica

Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Francesco Alfano  Arcivescovo di Sorrento – Castellammare

Mercoledì 19 settembre Giornata della Speranza Cattedrale Primaziale di Salerno

Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica

Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Ciro Miniero Vescovo di Vallo della Lucania

Giovedì 20 settembre Giornata della Carità Cattedrale Primaziale di Salerno

Ore 19.00 Celebrazione Eucaristica

Presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Gerardo Pierro Arcivescovo Emerito di Salerno-Campagna-Acerno

Al termine processione del Braccio di S. Matteo dalla Cattedrale alla Cripta

 

SOLENNITÀ DI SAN MATTEO

Venerdì 21 settembre Cattedrale Primaziale di Salerno

7.00 – 9.00 SS. Messe in Basilica e in Cripta

Ore 10.30 Solenne Pontificale presieduto da

S.E. Rev.ma Mons. LUIGI MORETTI  Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno

16.30 S. Messa in Cripta e “promessa” dei portatori a S. Matteo

18.00 Solenne Processione dei venerati simulacri di San Matteo, San Giuseppe, San Gregorio VII e dei Santi Martiri Salernitani.

I Santi saranno accompagnati dalle Bande: «Città di Pontecagnano Faiano», «Città di Giffoni Valle Piana», «Città di Pellezzano», «Città di Salerno».

Il percorso procederà dalla Cattedrale lungo: via Duomo, via Mercanti, P.zza Portanova, C.so Vittorio Emanuele, via Cilento, C.so Garibaldi, via Roma, largo Ragno, via Portacatena, via Da Procida, via Mercanti, via Duomo.

Al termine della Processione, affidamento della Città a San Matteo

Al rientro delle statue canto alla Madonna “S. Maria degli Angeli”, raffigurata nel mosaico dell’abside centrale della Cattedrale.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.