il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Piazza della Libertà: democrazia negata

Da Raffaele Adinolfi (capo gruppo PdL-Arechi comune Sa)

SALERNO – Non ho ancora avuto risposta all’interrogazione nella quale chiedevo chiarimenti sull’andamento dei lavori di piazza della libertà. Oggi, dopo più di un mese, nella commissione urbanistica ho rinnovato formalmente la richiesta di dedicare una seduta della commissione per un’audizione dell’assessore all’urbanistica o dei dirigenti tecnici comunali e/o dei responsabili della ditta che sta realizzando piazza della libertà per avere notizie ufficiali sull’andamento dei lavori. Il Presidente della commissione non ritiene utile tale convocazione!   Mi sembra un esempio di DEMOCRAZIA NEGATA!!!! Non è forse utile informare i cittadini salernitani sull’andamento dei lavori della più importante opera pubblica in cantiere; non è forse utile informare i cittadini salernitani sulla natura dei problemi tecnici riscontrati; non è forse utile per i cittadini salernitani sapere se ci saranno ritardi nella consegna dei lavori; non è forse utile per i cittadini salernitani conoscere il danno economico che subiranno per il rinvio dell’apertura del parcheggio interrato; non è forse utile per i cittadini salernitani sapere se i problemi riscontrati determineranno un aggravio di costi per il comune; non è forse utile per i cittadini salernitani sapere che nelle sedi politiche si analizzano e discutono i problemi più seri per approntare risposte. Meglio avere cittadini e consiglieri comunali disinformati, meglio non assumere responsabilità politiche, meglio non avere scomode audizioni, meglio non dover redigere inutili verbali? Chi, come me, crede nella politica al servizio dei cittadini non ci sta! Domani formulerò la stessa istanza al Presidente della Commissione Trasparenza e presenterò formale richiesta di accesso al cantiere!!!!

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.