il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Pagani: parte la stagione teatrale

Da Clemente Ultimo

PAGANI – Sarà Vincenzo Salemme con “…E fuori nevica” ad aprire il prossimo 25 novembre la stagione 2012\2013 del teatro comunale di Pagani. Il calendario del “S. Alfonso Maria de’ Liguori” è stato presentato ieri mattina nel corso di un incontro presso l’auditorium del comune dell’Agro. Otto gli appuntamenti che si susseguiranno fino al prossimo 5 marzo: dopo lo spettacolo scritto e diretto da Vincenzo Salemme sarà la volta di “Miseria e Nobiltà” (regia di Geppy Gleijeses), “Tutti con me” (regia di Claudio Insegno), “Finché morte non li separi” (regia di Carlo Buccirosso), “Questi fantasmi” (regia di Carlo Giuffrè), “Piccoli segreti di famiglia” (regia di Ciro Ceruti), “Galà tango” (coreografie di Roberto Herrera). La chiusura della stagione 2012\2013 sarà affidata a Simone Schettino, autore e regista di “Se permettete dico la mia … a modo mio”. La rassegna del “Sant’Alfonso” è stata organizzata dal Teatro Pubblico Campano, ente che si è accollato anche gli oneri economici dell’iniziativa. Nessun onere sarà sostenuto dal Comune di Pagani.

“Voglio ringraziare –ha detto il dottor Francesco Scigliuzzo, commissario straordinario di Pagani- il presidente ed il direttore del Teatro Pubblico Campani per la disponibilità che hanno dimostrato garantendo lo svolgimento della prossima stagione teatrale in un momento di difficoltà economica per il Comune di Pagani”.

Sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti alla stagione teatrale 2012\2013 presso il botteghino del Teatro “Sant’Alfonso” il martedì ed il giovedì pomeriggio ed il sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Il costo dell’abbonamento è di 220 euro.

 

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.