il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sala Consilina: contromano sull’A3

Antonio Citera

SALA CONSILINA – Paura nella notte di giovedì sul tratto autostradale Atena Lucana – Sala Consilina, un uomo originario di Battipaglia di 42 anni,  ha imboccato l’autostrada contromano provocando il panico tra gli automobilisti che fortunatamente hanno schivato l’auto dell’uomo. La sua folle corsa è finita  allorquando allertati da alcuni passanti, sono sopraggiunti sul luogo gli uomini della polizia stradale di Sala Consilina che nel tentativo di dare l’alt all’uomo, sono stati urtati dall’auto del 42 enne. In seguito al sinistro, l’auto dell’ uomo è andata in testacoda provocando delle lievi ferite allo stesso che è stato prontamente medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Polla.  Come abbia fatto a imboccare l’autostrada al contrario resta un mistero, fatto sta che la vicenda poteva assumere contorni ben più gravi. Il 42 enne di Battipaglia, interrogato dagli agenti della Polizia Stradale, è apparso confuso e scosso da quanto accaduto. Una distrazione, una bevuta di troppo,un colpo di sonno, lo scopriremo nei prossimi giorni. Intanto resta la paura sui volti sconvolti degli automobilisti che ignari si sono trovati a scansare “fortunatamente” l’auto impazzita che a detta di qualcuno, procedeva anche a velocità sostenuta. Tutto bene quel che finisce bene dunque, un bilancio tutto sommato positivo, a parte qualche piccolo trauma, il 42 enne gode di ottima salute. Una giornata di ordinaria follia che si è conclusa con una tirata di orecchie, il ritiro della patente, e una risata per una scena che – se non fosse per il rischio di conseguenze drammatiche – sarebbe da manuale delle comiche.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.