il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PAGANI: D’Onofrio chiede ritorno alla normalità

 

 Da Massimo D’Onofrio

PAGANI – Le condizioni amministrative e giuridiche per giustificare una proroga del  commissariamento dell’amministrazione di Pagani sono a mio avviso inesistenti. La città ha bisogno di un governo politico che rappresenti i cittadini e di  una guida che sia espressione della volontà popolare. La comunità paganese avverte l’esigenza di tornare al più presto alla normalità e rivendica a gran voce una propria autodeterminazione. Pagani deve tornare al voto quanto prima e per tale motivo ho inviato stamattina una nota,in qualità di rappresentante istituzionale di Pagani,al Ministro degli Interni l’on. Angelino Alfano(PDL) ed al Sottosegretario On. Gianpiero Bocci(PD). In tale documento ho evidenziato le ragioni per cui ritengo improponibile una nuova proroga evidenziando che in altre realtà,anche campane,si è votato in deroga al turno unico di primavera. È mia intenzione sensibilizzare su tale iniziativa tutti i parlamentari della provincia di Salerno.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.