il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sicurezza:riduzione assicurazione per aziende virtuose !!

 

da Vitina Maioriello

BATTIPAGLIA – Grandi novità per le aziende in regola con la normativa in materia di sicurezza o che realizzano interventi migliorativi poiché possono usufruire di una riduzione del premio assicurativo, ossia il costo dell’assicurazione a carico del datore di lavoro, dell’artigiano o del lavoratore autonomo dell’agricoltura attraverso il quale l’Inail tutela il lavoratore contro i danni fisici ed economici derivanti da infortuni e malattie causati dall’attività lavorativa. L’Inail con questo sistema esonera il datore di lavoro dalla responsabilità civile conseguente all’evento lesivo subito dai propri dipendenti, salvo i casi in cui sia riconosciuta la sua responsabilità per reato commesso con violazione delle norme di prevenzione e igiene sul lavoro.

Il premio da versare è commisurato al tipo di lavorazione, ovvero al rischio intrinseco alla lavorazione in termini infortunistici e tecnopatici. L’oscillazione del premio è una riduzione o un aumento del tasso medio nazionale, si applica alla singola azienda in relazione a specifiche situazioni, indicative di un minore o maggiore rischio a livello aziendale, è fissa o variabile in relazione a parametri prefissati. Essa serve a “personalizzare” l’indice di rischiosità nazionale, indicato nelle tariffe dei premi, tenendo conto di specifiche situazioni aziendali.

Per le aziende rientranti nel primo biennio di attività, è prevista l’opportunità di richiedere la riduzione del premio in misura fissa del 15%, indipendentemente dalla tipologia o dimensione aziendale. La riduzione decorre dal primo giorno del mese successivo a quello in cui sono state adottate le misure di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro. Tra le società che offrono assistenza alla verifica del rispetto degli adempimenti in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro elencati nella lista di controllo dell’Inail ed eventualmente alla programmazione e realizzazione degli interventi necessarie vi è “Sfide” (www.sfideconsulting.it) con sede a Battipaglia (SA). Il suddetto ente, inoltre, assiste le aziende nella preparazione della modulistica di domanda all’Inail, in particolare durante la fase di scelta e attuazione degli interventi che l’Inail ritiene migliorativi rispetto al mero adempimento delle norme in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.