il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Borse nervose in attesa della riunione della Fed

Filippo Ispirato
I mercati finanziari europei sono stati molto volatili nella seduta odierna:
ad influenzare gli indici azionari le tensioni in corso sui paesi emergenti, in
special modo sulla Turchia, e l’imminiente riunione della Fed, che si terrà in
serata a Washington, dove verranno decisi eventuali nuovi tagli agli stimoli
monetari.
Milano ha chiuso a – 0,57%, Parigi – 0,68%, Francoforte – 0,75% e Londra -
0,43%.
Lo spread tra Bund a Btp si attesta a fine giornata in sostanziale parità a
221 punti base; l’asta Bot semetrale di oggi si è conclusa con rendimenti in
calo allo 0,59%.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.