il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Cilento No Limits: ancora Sport per promuovere il Cilento

La redazione

ASCEA (09.05.14) – Ancora altri appuntamenti dell’evento Cilento No Limits per promuovere il Cilento. A Controne, che ha già ospitato la gara di kayak, si disputerà il 10 e 11 maggio, sui percorsi fluviali del Calore e del Sele-Tanagro, la gara di rafting inserita nel campionato italiano della Federazione Italiana Rafting. L’iniziativa doveva tenersi il 26-27 aprile ma le cospicue piogge avevano determinato problemi di sicurezza per l’innalzamento dei livelli dei fiumi ed è stato necessario posticiparla. La competizione vedrà la partecipazione di atleti provenienti da diverse regioni italiane e sarà accompagnata da attività di animazione e spettacolo con il circuito “Cilento Art and Food” e musica cilentana. Castel San Lorenzo, invece, dopo il successo dell’iniziativa Cilento Extreme Archery Competition, si appresta ad ospitare il 10 maggio i noti bikers del Team MIX Style di Christian Righ che arriveranno nel Cilento per le iniziative dedicate ad Ascea Bike No Limits. Una tappa nella Valle del Calore con 2 show acrobatici di BMX alle ore 11,30 ed alle 19.00 e poi il giorno successivo ad Ascea per regalare ancora a turisti, visitatori e appassionati di ciclismo uno spettacolo emozionante. Ascea, capofila del partenariato per la realizzazione dell’evento Cilento No Limits ospiterà la seconda iniziativa del circuito “Ascea Bike No Limits” con il Trofeo Velia sulle Orme di Parmenide il prossimo 10-11 maggio. L’iniziativa è una granfondo di mountain-bike inserita nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana e, su un percorso di 42 Km, attraverserà il bellissimo sito archeologico di Velia e le verdeggianti colline dell’area velina. Anche questo appuntamento sarà contrassegnato da attività dirette alla promozione degli elementi caratterizzanti il territorio con il circuito “Cilento Art and Food”, le escursioni, l’animazione con DJ Vocalist, lo show acrobatico di BMX e gli spettacoli musicali curati dall’associazione Artisti Cilentani Associati e dalla compagnia TVA Studio di Tonino Valletta. Annullata definitivamente l’iniziativa dedicata al ciclismo su strada “Giro del Cilento” inserita nel calendario nazionale della Federazione Ciclistica Italiana a causa dei recenti dissesti e frane sul circuito stradale che avrebbe accolto le sue 3 tappe di 140 Km giornalieri. Nonostante questa primavera insolita per il Cilento che ha accompagnato con pioggia e freddo le iniziative finora realizzate – dichiara Marisa Prearo, ideatrice e coordinatrice dell’evento - Cilento No Limits non si ferma e conquista partecipazione ed un ruolo rilevante nell’offerta turistica di bassa stagione soprattutto per i siti minori che hanno ospitato i soggiorni dei paddlers e degli arcieri giunti a Controne e a Castel San Lorenzo per le gare di kayak, rafting e di tiro con l’arco. Il progetto Cilento No Limits è finanziato dalla Regione Campania attraverso i fondi europei FESR 2007 – 2013 obiettivo operativo 1.12. L’intero programma è consultabile sul sito www.cilentonolimits.it oppure richiedendo informazioni alla segreteria dell’evento 0974 1773077 e 0828 811016.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.