il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Principessa Costanza: 4° concorso fotografico

 

da Antonio Mastrandrea

VALLO di DIANO – Si rinnova a Teggiano il consueto appuntamento estivo “Alla Tavola della Principessa Costanza”, festa di ambientazione medioevale che ogni anno registra migliaia di presenze, che vede la Banca Monte Pruno in qualità di partner della Pro Loco Teggiano per la promozione di questo importante evento. Per tre giorni, 11,12 e 13 agosto prossimi, il borgo antico teggianese si trasformerà in un suggestivo ed accogliente contenitore medioevale in cui saranno riproposti i fasti e le magnificenze che nel 1481 furono organizzati nell’antico feudo dianense per festeggiare l’arrivo della principessa Costanza e del consorte Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e grande Ammiraglio del Regno. Tantissime le novità dell’edizione 2014 della kermesse che, giunta alla sua ventunesima edizione, vedrà coinvolti oltre 500 figuranti tutti vestiti in abiti medioevali. Lungo il percorso artistico-gastronomico, attraverserà i suggestivi vicoli della città d’arte del Vallo di Diano, si potrà assistere a tutta una teoria di spettacoli di vario genere che saranno proposti ininterrottamente, dalle ore 18,00 e sino a tarda sera, per tutti e tre i giorni della manifestazione. Tra le novità del programma 2014 spicca quello che sarà lo “spettacolo nello spettacolo”. Nella piazza del vescovado si terrà lo show delle fontane danzanti con giochi di luci e di acqua accompagnati da musiche suonate con strumenti medioevali. E novità ci saranno anche lungo il percorso enogastronomico in cui i visitatori potranno degustare succulenti piatti medioevali all’interno delle otto taverne allestite in altrettanti slarghi e piazzette del centro storico teggianese. Quest’anno nuova edizione, inoltre, per il concorso fotografico “Alla Tavola della Principessa Costanza”, promosso dalla Banca Monte Pruno e giunto alla 4° edizione. Gli appassionati e non della fotografia medievale potranno immortalare i momenti più suggestivi della kermesse. Per i vincitori del concorso ci saranno in palio importanti premi, offerti dalla Banca Monte Pruno. “L’appuntamento con questa importante manifestazione si rinnova, ormai, da circa 20 anni – afferma il Direttore Generale Michele Albanese – ed affermiamo, orgogliosi, di aver creduto sin dalla prima edizione nella portata di un evento così ampio e straordinario per Teggiano e l’intero Vallo di Diano quale vetrina per il nostro territorio sull’intero territorio nazionale. Lo dimostra la crescente partecipazione al Premio fotografico, che vede premiati visitatori di ogni parte d’Italia.”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.