il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Premio letterario “Città di Castello” 

 

Da Daniela Lombardi – press office

CITTA’ di CASTELLO – Anche l’edizione 2014 del Premio ha visto confermare l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, prestigioso riconoscimento al lavoro svolto dalla nostra Associazione, il cui impegno è iniziato a gennaio con la divulgazione del bando: Il 31 maggio scorso si è conclusa la prima parte della manifestazione, quella cioè incentrata sulla promozione e divulgazione del bando e che si traduce nella iscrizione delle opere al Concorso.

L’edizione che si avvia alla conclusione, come nelle precedenti edizioni, ha registrato la partecipazione di circa 250 opere tra Narrativa, Saggistica e Poesia, di scrittori provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’Estero (dalla Francia, dall’Inghilterra, dalla Germania, dalla Spagna): fino a tutto il mese di settembre la nostra giuria insieme a un nucleo di lettori ha selezionato le 10 opere ritenute più meritevoli per ognuna delle tre sezioni, i cui autori sono invitati alla Cerimonia di Premiazione .

Gli autori delle opere classificate al Primo e al Secondo posto per ognuna delle tre sezioni riceveranno come premio la pubblicazione della loro opera con la casa editrice tifernate LuoghInteriori.

I terzi classificati riceveranno un’opera dell’artista Giorgio Ricci, mentre i quarti classificati riceveranno libri del valore di € 300,00 cad.

La giornata conclusiva del Premio Letterario “Città di Castello” è prevista per Sabato 25 Ottobre 2014 presso la Sala degli Specchi del Circolo Tifernate “Accademia degli Illuminati” alle ore 17, nel corso della quale saranno premiati i finalisti delle tre sezioni del concorso, e dove interverranno l’on. Walter Verini e il Sindaco del Comune di Città di Castello Luciano Bacchetta.

La mattina alle 9,30 è previsto a Villa Montesca un prologo dedicato agli studenti delle scuole della città: Opere, suoni e atmosfere del Caravaggio con la proiezione dell’art film Voluptas dolendi I gesti del Caravaggio: interverrà il critico Daniele Verga. In collaborazione con il Centro Studi Villa Montesca e la Fondazione “Marco Fodella”.

La Giuria dell’edizione 2014 è presieduta da Alessandro Quasimodo, critico letterario, regista e attore teatrale; è completata inoltre dallo scrittore Valerio Massimo Manfredi, dal critico d’arte e Segretario generale della Società Dante Alighieri Alessandro Masi, dall’Ambasciatore d’Italia Claudio Pacifico, dalla giornalista e scrittrice Antonella Appiano, dal docente di Storia Contemporanea all’Università per Stranieri di Perugia Alberto Stramaccioni e dalla giornalista Daniela Lombardi.

1 Commento

  1. Egr. Sig.
    Sono interessata a ricevere il Bando del vostro concorso letterario 2015.
    Ringraziando porgo distinti saluti

    Marina Catalano-Mc Vey

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.