il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

A Teggiano (SA) , sabato sei dicembre 2014 incontro dibattito sul tema: Giustizia in Italia, stagione di cambiamenti o ennesimo bluff?

La redazione

Teggiano (SA) – Il tema giustizia in Italia continua a tenere banco. “Una riforma epocale” così definita dagli addetti ai lavori, che però stenta a decollare. Su iniziativa del Circolo ACLI di Teggiano, insieme con l’Ordine degli Avvocati di Sala Consilina e l’amministrazione civica di Teggiano, sabato sei dicembre 2014, alle ore 17.00 presso la sala conferenze del Centro Dianum di San Marco di Teggiano, si terrà un convegno dal tema: Giustizia in Italia, stagione di cambiamenti o ennesimo bluff? Un confronto a più voci partendo dal libro “Chiamatela pure Giustizia (se vi pare)” edito da CentoAutori, realizzato a quattro mani dall’incontro tra Giovandomenico Lepore, magistrato regista di alcune delle indagini più delicate della storia della seconda Repubblica, e il giornalista Nico Pirozzi. Chiamatela pure Giustizia (se vi pare) vuole rispondere ad alcune delle domande più frequenti sul nostro sistema giudiziario: perché non funziona la giustizia in Italia? Le riforme contenute nel decreto legge voluto da Renzi sono la giusta ricetta o un elenco di azioni inefficaci? Siamo in presenza di una stagione di cambiamenti o si tratta dell’ennesimo bluff? Il dibattito, moderato dal giornalista Lorenzo Peluso, vedrà, tra gli altri, gli interventi di Giovandomenico Lepore ex Procuratore della Repubblica di Napoli, per cinquant’anni ha indossato la toga e ha seguito temi caldi tra cui proprio i rapporti Stato-Mafia, ma anche Calciopoli, l’inchiesta sulla P4, sul bunga bunga e le escort a palazzo Grazioli, passando per l’emergenza rifiuti e le bonifiche fantasma in Campania, gli appalti al Comune di Napoli e le mega truffe sulle invalidità civili. Il giornalista Nico Pirozzi, giornalista professionista, scrive per le pagine di cultura del quotidiano “Il Mattino” di Napoli. Specializzato in giornalismo di precisione, è direttore editoriale della collana d’inchiesta “Fatti&Misfatti” della casa editrice “Cento Autori”. Il Procuratore capo di Lagonegro (PZ), Vittorio Russo, il presidente dell’Ordine degli avvocati di Sala Consilina, l’avvocato Antonio Rienzo; il sindaco di Teggiano Rocco Cimino. L’iniziativa rientra nel programma Il Natale a San Marco, impegno e cultura. La partecipazione al convegno, per gli avvocati dell’Ordine di Sala Consilina, sarà occasione di concessione di tre crediti formativi.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.