il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

L’Anello debole: premio speciale per Piera

Da eventisapress

SALERNO – Il romanzo giallo “L’anello debole” di Piera Carlomagno ha vinto il Premio Speciale della Giuria Antonio Proviero Città di Trenta VII edizione. La cerimonia di consegna si è svolta sabato sera al Comune di Trenta di Cosenza. La motivazione della Giuria presieduta dalla scrittrice Assunta Morrone, parla di “personaggi di spessore, in una originale mescolanza di ruoli e funzioni… trame intricate cariche di scenari seducenti… linguaggio che risente dell’esperienza del serio giornalismo di cronaca”. Per “L’anello debole”, seconda indagine del commissario Baricco dopo “Le notti della macumba”, è il secondo premio dopo il Garfagnana in Giallo sezione ebook.

 “L’anello debole” (Edizioni CentoAutori) sarà presentato OGGI lunedì 22 dicembre, alle 20,00, a Palazzo Venditto a Contursi. Coordinerà e intervisterà l’autrice la giornalista Margherita Siani. Negli spazi del palazzo si terranno le manifestazioni di “Natale e Capodanno a Contursi”, organizzate dal Comune, con il sindaco Graziano Lardo e l’assessore alla Cultura Gerarda Forlenza, che andranno avanti fino al 6 gennaio.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.