il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

“EDUARDO” RACCONTATO DA SERGIO SOLLI CON GIANLUIGI ESPOSITO

 

Da Tiziana Bove Ferrigno

PADULA – Tra i numerosi eventi natalizi in programma a Padula a cura dell’Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo, rientra un’iniziativa per ricordare il grande EDUARDO DE FILIPPO nel trentennale della sua morte; l’Assessore delegato Tiziana Bove Ferrigno dichiara “abbiamo pensato di realizzare un recital con la collaborazione di uno dei più prestigiosi attori del teatro napoletano:  SERGIO SOLLI.  Solli è uno degli ultimi uomini di teatro formatosi a quella straordinaria bottega d’arte artigianale creata da Eduardo, quindi il nostro primo ringraziamento va al Maestro per aver accettato l’invito e con Lui ci auguriamo di poter portare avanti un progetto teatrale sul nostro territorio”.

Dieci anni con il Maestro o meglio il Direttore, perché così chiamavano Eduardo i suoi attori con un sentimento che era un misto tra rispetto, timore e ammirazione. Solli ha deciso, per l’occasione, di raccontare la sua testimonianza, creando uno spettacolo elegante e raffinato con la collaborazione di GIANLUIGI ESPOSITO interprete della canzone napoletana anche lui formatosi ad una scuola di altissimo livello e con un vero maestro: Sergio Bruni. Eduardo e Bruni si stimavano moltissimo, come fratelli ed è singolare che a distanza di 30 anni due artisti che da loro hanno appreso tutto, decidano, in modo spontaneo, di realizzare questo recital. Quasi due ore di racconti, aneddoti, poesie, monologhi e canzoni per un viaggio emozionante nel teatro napoletano e italiano attraverso la figura di Eduardo.

L’appuntamento è per SABATO 27 DICEMBRE alle ore 19.00 presso la Sala Polifunzionale di S.Alfonso Maria de’ Liguori. – INGRESSO GRATUITO –

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.