il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La sagra delle sagre


Annalisa Corinaldesi
SASSANO – Dal 26 al 30 agosto è in programma, nella Villa Comunale di Sassano intitolata al compianto Paolo Borsellino (il magistrato ucciso dalla mafia a Palermo), la cosiddetta “sagra delle sagre” giunta alla sua quarta edizione. La manifestazione racchiude, in un ideale fazzoletto di location, tutti i paesi del territorio del Vallo di Diano sotto un unico simbolo, quello della gastronomia locale, del divertimento e della cultura. Ogni paese del Vallo sarà rappresentato da uno stand particolare, incentrato sulle bellezze e sui prodotti locali; nel corso delle serate saranno toccati anche i temi legati al territorio che sono stati già portati nella Expo 2015 di Milano. Ogni serata avrà un suo programma specifico; l’intero staff, diretto da Luigi Spolzino, sta già lavorando da tempo ed in queste ore sta definendo le ultime sfumature. Nelle prossime ore pubblicheremo l’intero programma delle cinque meravigliose serate. Fino all’anno scorso la manifestazione si svolgeva nella loc. Trinità di Sala Consilina, quest’anno è stato scelto il sito sassanese con il suggestivo angolo della Villa Comunale che sprofonda nel laghetto con tanto di isolotto. Il divertimento è assicurato per tutti.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.