il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Quelli dell’…UNICAFE

 

GIOVANNA NADDEO

Aumenta sempre di più il numero di iscritti ad UNICAFE, il social network degli studenti universitari creato dagli studenti universitari “made in UNISA”!

L’idea nasce dalle menti geniali di Alfonso Santitoro, studente presso la facoltà di Ingegneria Gestionale del nostro Ateneo, e Mario Chiocchetti, studente di Ingegneria Informatica presso la stessa Università.

“ Circa sette mesi ci è venuta l’idea di creare un spazio online (blog, university box…) in cui gli studenti della nostra Università potessero confrontarsi, comunicare, pubblicare annunci e… perché no,chiedere un passaggio in auto!” ha affermato Santitoro, co-fonder dell’App. “Nel giro di pochissimo tempo abbiamo reclutato un ottimo team di esperti, tra cui Luigi Ferraioli, nostro consulente finanziario, laureatosi presso l’Università “Federico II” di Napoli, e il progetto è subito decollato!”

L’App è entrata ufficialmente in funzione presso l’Università di Salerno il 30 settembre, mentre il 5 ottobre è stata attivata anche a Napoli. Al momento 1 matricola su 3 è iscritta e usa quotidianamente l’applicazione.

Ma quali sono le sue funzionalità?

Grazie ad Unicafe è possibile la ricerca di persone, chat e condivisione di elementi, pubblicare annunci per reperire materiale universitario, lo scambio d’informazioni su corsi, aule, pullman, date di esami, fino al “car sharing” per raggiungere in compagnia, dividendo le spese, l’Ateneo.

Tante le novità in programma per la fine dell’anno: mappe interattive, video lezioni e materiale didattico pubblicato online dagli stessi professori.

“ Il nostro obiettivo è crescere sempre di più e coinvolgere nel nostro progetto, nel nostro “caffè letterario”, tutte le Università italiane, di Nord, Centro e Sud, pubbliche e private!”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.