il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

PROVINCIA: al capezzale del pomodoro S.Marzano

 

Da uff.stampa

 

SALERNO – Stamani in Provincia, promossa dalla Coldiretti Salerno, si è svolta una iniziativa a garanzia del pomodoro S.Marzano dell’Agro nocerino sarnese.

Erano presenti i Sindaci dell’areale di produzione della D.O.P., la Senatrice Angelica Saggese, il Presidente della Provincia Giuseppe Canfora,  il Presidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania Maurizio Petracca, il Presidente della C.C.I.A.A.  Andrea Prete, il Presidente della D.O.P. del pomodoro S.Marzano Tommaso Romano.

Lo scopo dell’iniziativa è esprimere dissenso all’ipotesi  della creazione di una I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta) del pomodoro S.Marzano e avviare, invece,  una discussione sull’allargamento della tutela della D.O.P. anche al prodotto fresco, partendo dal dato certo di produzione di 70.000 quintali  di pomodori S.Marzano,  140 ettari  in produzione e 400 coltivatori certificati.

Nel corso della Conferenza è stata presentata la proposta di ordine del giorno, avanzata dalla Coldiretti,  che ciascun Consiglio comunale dell’area dovrà approvare e far pervenire alla Regione Campania e al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.