il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sicurezza a Cava … lettera al sindaco

di Afonso Senatore -Città Unita-

CAVA de’ TIRRENI – Caro amico Ti scrivo così mi distraggo un po’ e siccome sei molto lontano più forte Ti scriverò. Da quando sei Sindaco c’è una grossa novità: la sicurezza fa ancor più acqua da tutte le parti e il Comando della Polizia Locale è una tale Babele che sarebbe meglio definirlo “Scomando di Polizia Locale”. In effetti, non si sa chi comanda, anzi, chi s…comanda non viene rispettato da nessuno, una anarchia intollerabile!!! Le fasce intermedie, Tenenti, Capitani, Maggiori -(ci mancano i Generali a Cava , e poi avremo per davvero l’esercito di Masaniello)- tranne qualcuno che sa farsi rispettare e meriterebbe il comando, tutti gli altri sembrano essere degli inutili pavoni, con un grado di plastica, talmente fittizio che nei corpi militari corrisponde si e no al soldato semplice, al massimo al caporale di giornata. Difatti, i subordinati non li considerano proprio e nessuno di questi è capace di prendere provvedimenti disciplinari. Sembra che, al riguardo, finora  sia stato adottato un solo provvedimento, di cui non si sa che fine  abbia  fatto! Addirittura, è stato  inventato e istituito un servizio composto da “un’autista” che accompagna, non si sa a che fare, “ una capitana!”. Sorridiamo per non piangere, ma a piangere è Cava. Il colmo sai qual è caro amico Vincenzo? E’ che questo terribile e spaventoso corpo d’armata, da far tremare  i malfattori, ha preso il nome di “Sicurezza Urbana”,  come se gli altri vigili che fanno? La “Insicurezza Urbana”. Questo accade solo allo s…comando di Cava de’ Tirreni, dove Tu sei non solo il primo cittadino, ma anche l’assessore delgato, quindi il vero e unico Capo!!! Caro Enzo, Tu sei il responsabile in prima persona e la città si chiede ma a che servono il Sindaco con delega alla sicurezza, il consulente alla sicurezza; il consigliere delegato alla sicurezza; il Segretario Generale al comando,“due maggiori ,10 tenenti- capitani”? Forse, visto la situazione, a sprecare tempo e pubblico danaro. Cava de’ Tirreni 16/03/2016 avv. Alfonso Senatore Presidente emerito dell’associazione “CITTA’ UNITA”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.