il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Ospedale Cava: artrosi dell’anca

Da Carmelo Ventre

SALERNO – La struttura Commissariale della AOU di Salerno comunica che in data 23.03.2016 presso l’Unità Operativa Complessa di Ortopedia del presidio ospedaliero di Cava de’ Tirreni, tra i primi in Italia, è stata utilizzata una tecnica innovativa nel trattamento dell’artrosi dell’anca, con risvolti positivi sul dolore e la mobilità articolare.

In particolare sono state prelevate cellule staminali pluripotenti presenti nei vasi del tessuto adiposo del paziente e concentrate con un sistema meccanico senza alcun tipo di elaborazione o accrescimento in vitro.

La stessa tecnica, in futuro, potrebbe essere utilizzata per la soluzione di altri problemi ortopedici.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.