il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Sant’Arsenio: presentazione del libro di Ermanno Corsi “Il Sindaco in fuga o della buona politica”

 

Da Antonio Mastrandrea

SANT’ARSENIO – Domenica 10 aprile 2016, alle ore 19:00, presso l’Auditorium Comunale “Giuseppe Amabile” di Sant’Arsenio, si terrà la presentazione del libro scritto da Ermanno Corsi: “Il Sindaco in fuga o della buona politica“.
 L’appuntamento culturale è organizzato dal Centro Studi Tegea. Dopo gli indirizzi di saluto del Presidente del Centro Studi Tegea, Michele Napoli, e del Sindaco di Sant’Arsenio, Antonio Coiro, seguirà l’introduzione ai lavori da parte di S.E. Rev.ma Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa. Interverranno: Raffaele Accetta, Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano e Sindaco del Comune di Monte San Giacomo, Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno; Giuseppe Dadà, Direttore Qualità della Ferrarelle S.p.A.; Angelo De Vita, Direttore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e Sindaco del Comune di Sassano; Donato Pica, Presidente dell’Arechi Multiservice S.p.A. ; Giovanni Fulvio Russo, Ordinario di Ecologia dell’Università degli Studi Parthenope di Napoli. Le conclusioni sono affidate a S.E. Rev.ma Mons. Antonio De Luca, Vescovo della Diocesi Teggiano-Policastro. La presentazione sarà moderata da Lorenzo Peluso e Federica Pistone. Sarà presente anche l’autore del libro, Ermanno Corsi.
Sono previsti anche degli intermezzi musicali da parte del Coro Polifonico degli Alburni, diretto dal Maestro Francesco Doto, e del Gruppo di Esercitazione Corale Dianum, diretto dal Maestro Enrico Coiro.
 ”Con enorme piacere- ha dichiarato il Direttore Generale Michele Albanesepartecipiamoalla presentazione di questo testo scritto da Ermanno Corsi, perché crediamo fermamente nella crescita del territorio anche attraverso la promozione della cultura; oltretutto, annoveriamo tra i nostri soci onorari proprio l’autore, al quale siamo legati da un rapporto consolidato e di grande rispetto e stima. Da anni, in aggiunta, siamo vicini al Centro Studi Tegea, in quanto, si tratta di una struttura che opera con grande impegno per la promozione di appuntamenti di rilievo nel campo culturale e la Banca Monte Pruno, sempre attenta a queste dinamiche, non poteva far mancare il suo coinvolgimento diretto nella manifestazione“.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.