il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Stazione Marittima, Iannone (FdI-AN): “Nella risorsa mare il destino di Salerno”

La redazione

SALERNO – Il Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e già Presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone,  in una nota stampa, ha dichiarato: “Al netto della propaganda elettorale credo che il completamento della stazione marittima del porto di Salerno sia un fatto importante per la Città e per tutto il territorio della nostra provincia. Salerno deve valorizzare la sua risorsa mare, dopo vent’anni di oblio è venuto il tempo, nel mare la città Capoluogo trova il suo destino e la sua possibilità di sviluppo economico. Questo concetto e le derivanti iniziative concrete sono alla base della mia visione e del mio programma di governo per Salerno. Spero che Renzi non venga a fare la solita passerella elettorale e che prenda l’impegno immediato che l’Autorità Portuale di Salerno conservi la sua Autonomia rispetto a Napoli. Non ci soddisfa l’annuncio che l’accorpamento sia deferito a tre anni, vogliamo garanzie definitive e non un appuntamento anticipato ai funerali del nostro Territorio. Mi auguro, inoltre, che la Stazione Marittima sia immediatamente operante e non conosca, come in tante occasioni che ricordiamo, il solito taglio del nastro vuoto di effetti concreti”.

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.