il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Bcc Sassano – Bcc Cilento e Lucania Sud: è fusione

La redazione

SASSANO – La notizia è ormai ufficiale: la Bcc Sassano e la Bcc Cilento e Lucania Sud possono convolare a giuste nozze. La fusione tra le due note Banche di Credito Cooperativo è stata ufficializzata, nella giornata di ieri 15 aprile 2016, dagli organi competenti della Banca d’Italia che ha riconosciuto la validità e la perfetta rispondenza del “piano industriale di fusione” con le norme vigenti. Il piano era stato presentato congiuntamente dalle due banche all’attento esame di Bankitalia che dopo le opportune verifiche ha dato il via all’operazione che si annuncia, comunque, complessa. Le due rispettive governante, da qualche ora, sono già al lavoro per questa nuovissima ed interessantissima fase operativa che porterà, probabilmente, all’apertura ufficiale di un punto unico ad Atena Scalo fin dal prossimo 1° luglio 2016, così come da questo stesso giornale avevamo ampiamente annunciato da alcuni giorni. Vivissima è stata la soddisfazione della presidente pro-tempore della Bcc Sassano, avv. Rosa Lefante, che in queste ore sta osservando lo stesso controllato comportamento, molto lontano dalle polemiche che l’hanno comunque investita in questi ultimi mesi, intendendo soltanto evidenziare che tutte le operazioni che hanno portato all’ok da parte di Bamkitalia sono state elaborate e tradotte in atti concreti sul filo della perfetta legalità e trasparenza. Un doveroso riconoscimento l’ha anche espresso nei confronti dell’ex presidente, dr. Antonio Calandriello, che ha fortemente voluto la fusione della Bcc Sassano con la Bcc Cilento e Lucania Sud. Si apre, da questo momento, un periodo di intenso lavoro che non mancherà di dare sicure risposte in termini di crescita e di sviluppo, cose già annunciate dall’ex presidente fin dalla relazione del maggio 2015 con la quale introdusse i lavori delle elezioni per il rinnovo della cariche interne all’istituto di credito. Nelle prossime ore se ne saprà, ovviamente, di più anche attraverso comunicati ufficiali delle due Bcc.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.