il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Comunali 2016: sanità, la vergogna del Governatore De Luca !

                                        

Di Antonio Roscia

SALERNO – Una Regione Campania chiacchierona e vanagloriosa lascia ancora una volta Agropoli e la costiera cilentana senza un vero Ospedale.
Non c’è nemmeno un vero Pronto soccorso avanzato, anche ora ad Estate iniziata con migliaia di turisti che frequentano il Cilento.
Nel nuovo piano ospedaliero ci si vanta di una riapertura futura dell’Ospedale di Agropoli che invece sostanzialmente avrá solo qualche posto letto di Medicina e un centro sui disturbi alimentari.
Senza una rianimazione e senza specifici reparti, le serie urgenze chirurgiche, ortopediche, cardiologiche e neurovascolari dovranno essere trattate altrove e non si potranno assistere compiutamente nemmeno partorienti o bambini.
Ma di che parliamo allora ?
Vero che questo Ospedale fu chiuso da Caldoro ma vero pure che le premesse furono di Bassolino ma, soprattutto, De Luca aveva promesso, in campagna elettorale, di riaprirlo. Oggi non prova un poco di vergogna?
Ed intanto anche questa Estate ad Agropoli sará meglio contare sulla buona fortuna.

Antonio Roscia
Presidente Club Forza Silvio Salerno

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.