il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

NONNI: un calice di bontà … sotto le stelle !!

Maddalena Mascolo

POLLA – Nella comunità pollese c’è una voce diffusa che dice: “Dove mette le mani la famiglia Sabbatella anche l’erbaccia diventa medicamentosa”. In verità il detto viene pronunciato in stretto dialetto pollese e risulterebbe, quindi, poco comprensibile ai più anche se il risultato rimane inalterato e davvero la famiglia Sabbatella, con in testa Gerardo ed a seguire la figlia Antonietta che da qualche anno non solo segue il papà nell’attività imprenditoriale-commerciale ma si è anche  distinta  nel campo della moda dove ha lanciato il marchio “A.S. Couture”. E’ arrivata fino in America, Antonietta, e non si è mai montata la testa pur annoverando tra i suoi clienti personaggi del calibro di Raffaella Fico, Francesca Fioretti, Ludovica Leoni, Michela Coppa, Ainette Stephens, Angela Sozio, Vladimir Luxuria, Mery Carbone e tanti altri celebri personaggi. Dalla costa orientale a quella occidentale, l’America l’ha vista tutta ed ha ultimamente esposto le zue creazioni di alta moda, dal 25 Luglio fino al 23 Settembre 2016, alla New York City Gallery insieme ad altri artisti Internazionali nella favolosa Città di New York.  Ma la famiglia Sabbatella, soprattutto Antonietta, è rimasta sempre con i piedi per terra; del resto il timone saldamente nelle mani del capostipite Gerardo Sabbatella riesce sempre a mantenere la barra dritta. Nessuno di loro ha mai perso l’amore per le proprie radici e i Sabbatella, negli ultimi anni, grazie anche alla disponibilità strutturale che possiedono sono riusciti ad organizzare molte serate di beneficienza e di puro divertimento non trascurando la cultura con la presentazione di libri d’autore e dibattiti politici, sociali e sportivi. Non ultimo il serio e proficuo interessamente della famiglia Sabbatella in favore della U.S. Pollese che è la squadra di casa con una grande tradizione sportiva in fatto di lancio di giovani calciatori divenuti anche simboli di squadre nazionali in serie A. Ma veniamo ai giorni nostri per annnunciare che domenica 2 ottobre (cioè domani) ritorna “Calice sotto le Stelle” organizzato direttamente sul piazzale dello MD Discount a Polla, con il patrocinio del Comune. Domenica è la festa nazionale dei nonni ed è proprio per questa occasione  che la giornata sarà dedicata proprio a tutti, dai più piccoli ai più anziani, privilegiando naturalmente “i nonni”, giovani o vecchi che siano. Dalle ore 10.30 in poi saranno disponibili per il divertimento dei bambini tanti giochi gonfiabili molto attuali e palloni colorati di tutti tipi e per tutti i gusti. Nel pomeriggio si aprirà l’esposizione dei disegni dei piccoli studenti delle scuole che hanno partecipato al concorso “La vita insieme ai miei nonni”, una splendida e intelligente iniziativa ideata e voluta proprio dalla famiglia Sabbatella. In serata verranno premiati i primi due bambini nati a Polla nel 2016,
il nonno più anziano del Centro Sociale della Terza Età, il nonno e la nonna più anziani di Polla
. Poi il gran finale con una serata dedicata al folklore con musica, canti e balli popolari. Diversi e ben attrezzati i gruppi folkloristici che parteciperanno, tra questi il Gruppo Tanager di Polla, i piccoli Cric & Croc con i loro organetti e, poi a seguire, le ciaramelle e la zampogna di zio Raffaele e zio Vincenzo. La serata sarà allietata dalla musica della Pino Pinto Band, strepitoso personaggio che oltre ad essere figlio d’arte ha nel suo carnet un innato senso del palcoscenico. Per i nonni è previsto uno sconto esclusivo sul menù (pasta, panino e bibita) da ritirare entro le 20.30. Nel corso della divertente serata sarà possibile degustare piatti tipici della gastronomia pollese e buon vino locale, doc, preparato dai Sabbatella ed in vendita anche nello MD Discount che è il supermercato di famiglia.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.