il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

BARONISSI: i nuovi ospiti e … i riti spirituali e satanici

Di Anna Leone

BARONISSI – La mattina del 29 settembre (scrivo la data perché credo che per alcuni abbia un significato ben preciso), mi sono recata al parco per portare il cane a fare i bisogni. Erano circa le 6 e 30 ed era ancora buio,  attraversando ho visto da lontano una luce, e mi sono detta: qualche deficiente vuole incendiare il parco … ma con mio grande stupore, incredulità, perplessità e anche timore ho visto qualcosa di veramente inquietante. Vi erano due alberi addobbati (?), sotto al primo tante caramelle e un lumino acceso …., sotto al secondo vi era di tutto e di più … una bottiglia di spumante, una di un costoso liquore, una scatola di sigari toscani, un pacchetto di sigarette, un pacchetto di caramelle sperlari, un mon cheri, della farina gialla, dei pezzetti di carne (qualcuno ha ipotizzato che fosse carne di topo), delle ossa, una rosa rossa e candela bianca … ed altre cose mangerecce. Vi erano diverse persone che aspettavano il bus per andare a Contursi e una persona ha detto che vi era un altro altarino simile all’anfiteatro e in una strada limitrofa. Abbiamo scoperto che il 29 settembre è una data che usano per riti spiritici  gli africani. Adesso mi chiedo: ma i nostri nuovi ospiti ci portano anche la macumba? Una nostra dolce ministra ci chiede l’integrazione e di adeguarci alla loro cultura. Non bastano i problemi che ne stanno derivando,  in tutti i comuni dobbiamo anche spaventarci per questi riti … contro chi ? Non sono mai stata razzista  ma sinceramente vivere costantemente col timore di non poter uscire di sera, di incappare in riti satanici e di rimanere sconvolti, non mi sembra un bel vivere. Noi cittadini non chiediamo molto. vorremmo solo ritornare padroni delle nostre città e dei nostri paesi. Comunque chi conosce il significato di questi riti ne faccia condivisione. Qualcuno ha ipotizzato che siano dei sacrifici propiziatori, altri malefici contro qualcuno, altri in onore di un certo Dio Ognum (?) Qualcuno li sta associando all’eclisse di domani. In ogni caso non si possono tollerare queste cose che mettono timore ai cittadini. Abbiamo subito allertato vigili, carabinieri … ma pensavano che scherzassimo e sono venuti a vedere verso le 8 e 30 … quando un solerte operatore ecologico aveva tolto tutto. Ma abbiamo le foto. Certo se questo è il modo di rapportarsi con un popolo che nel bene e nel male li accoglie … non va bene!

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.