il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Santa Margherita Ligure premia il Poeta Senatore.Il 1° posto assoluto del prestigioso Premio per la Poesia inedita è stato assegnato al poeta di Padula.

Maddalena Mascolo

GENOVA – Ancora una volta, seppure a distanza di solo due settimane, parliamo di Mario Senatore, poeta di Padula, che, sebbene abbia dato la stura al suo talento poetico in età avanzata, ha “sbancato” in tutta l’Italia e corre veloce verso orizzonti più vasti.

Le Accademie, le Associazioni, i Salotti culturali più noti ed affermati lo conoscono e lo apprezzano. Molti lo hanno premiato posizionandolo ai primissimi posti per la poesia e la prosa. Solo negli ultimi due anni gli sono stati assegnati primi premi da prestigiosi Sodalizi di Roma, Palermo, Reggio Calabria, Napoli, Varese, Salerno, Firenze.

Dicevamo che solo dieci giorni addietro riferivamo dell’attribuzione, da parte del Comune di Castiglione del Genovesi, della Cittadinanza Onoraria. (Evento ricordevole per la partecipazione – oltre che del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura di Padula (Comune di nascita del poeta) – di personalità di alto profilo letterario, politico, religioso, sociale. Oggi parliamo volentieri di altri riconoscimenti che gli giungono a raffica: la mattina di sabato 22 ottobre è stato invitato nella Sala Consiliare del Comune di San Vitaliano, dal Sindaco della Città, a declamare la sua poesia “La Fontana del Villaggio” in occasione dell’assegnazione della Cittadinanza Onoraria al Procuratore Generale Emerito della Corte Suprema di Cassazione, Eccellenza Vitaliano Esposito. Nel primo pomeriggio dello stesso giorno partiva per Santa Margherita Ligure-Portofino dove, l’indomani -  domenica – ritirava il prestigioso primo premio per la poesia del concorso della Città ligure. Contemporaneamente – a Padula – gli veniva assegnato uguale premio dalla nota e benemerita Associazione “Nuove Idee” della Prof.ssa Pina Sorrentino Pinto.

Al momento siamo a conoscenza di un’altra affermazione: il secondo premio assegnatogli dall’Accademia di Paestum (una delle più vecchie d’Italia) che fu fondata e poi presieduta per oltre 70 anni, dal poeta-scrittore Carmine Manzi. Attestato e Premio da ritirare il 29 p. v.

Come si può evincere, il Nostro non ha il tempo d’invecchiare e dovunque lo conducono i suoi passi, porta un soffio di poesia, un edificante messaggio. Potenzialmente il poeta Senatore è la persona giusta per ricoprire il ruolo di “ambasciatore” della Cultura – almeno per quanto riguarda Padula -. Infatti, ovunque si reca, parla della Terra di origine e delle sue bellezze paesaggistiche, artistiche, storiche e spesso lascia un segno concreto che faccia ricordare la “Sua” Padula ed il “nobile” Vallo di Diano dov’Essa insiste. A Santa Margherita Ligure – per esempio – ha donato al Sindaco di quella famosa Cittadina, una sua composizione – simile a quella già donata  all’Università di Palermo – con chiaro ed efficace riferimento al sacrificio della vita da parte del grande figlio di Padula – Joe Petrosino – per la irrinunciabile difesa dei valori connessi alla legalità.

Complimenti, poeta Senatore. Noi siamo informazione e siamo felici di farne arrivare al nostro Sud di questa. Anzi, andando avanti di questo passo, saremmo tentati di riservare uno spazio apposito…

1 Commento

  1. Cronaca chiara e puntuale!
    Grazie al Direttore Bianchini, alla Redazione tutta ed alla brava Giornalista Maddalena Mascolo.
    Auguri di buon lavoro a tutti!
    Mario Senatore

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.