il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Un mezzo di trasporto per disabili e anziani: lunedì sera la consegna ufficiale

Di Marco Vecchione

 

PONTECAGNANO – Grazie alla sensibilità di alcuni imprenditori cittadini e al sostegno del Comune di Pontecagnano Faiano, il progetto “Liberi di essere, liberi di muoversi” promosso dalla società Mobility life diventa realtà. Lunedì 19 dicembre, alle ore 18.30, in Piazza Sabbato c’è stata, infatti, la cerimonia di consegna ufficiale del mezzo di trasporto per disabili e anziani.Il veicolo, un Fiat Doblò, sarà affidato in comodato d’uso gratuito all’Associazione Vo.Pi. (Volontari Pronto intervento), che garantirà per 4 anni un servizio a costo zero a favore dei diversamente abili, degli anziani, delle persone disagiate e di chiunque avesse difficoltà a muoversi autonomamente.Alla presentazione interverranno il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alle Politiche Sociali Francesco Pastore insieme a Manuela Leonetti di Mobility Life.

 “Siamo orgogliosi – ha dichiarato il Primo Cittadino Ernesto Sica - di condividere questo importante progetto sociale realizzato attraverso una sinergia davvero proficua”.

“I titolari delle attività del nostro territorio –ha aggiunto l’Assessore Francesco Pastore -hanno contribuito a realizzare questa straordinaria iniziativa attraverso una sponsorizzazione che assume il valore aggiunto della solidarietà sociale. Con l’intesa raggiunta la nostra Comunità si dota di un ulteriore servizio di primaria importanza che non incide sui bilanci dell’Ente e delle famiglie”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.