il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Bcc Aquara: Innovazione coniugata alla capacità di ascolto Stanco di attendere in coda? Allora… Salta la Fila!

 

La redazione

 

AQUARA – La Bcc Aquara si conferma banca leader sul territorio nel coniugare l’innovazione tecnologica con il rapporto costante a vantaggio di fa­miglie ed aziende a cui ha proposto come gestire il denaro dal proprio smartphone attraverso pagamenti a portata di click. A Capaccio, con la collaborazione dell’Associazione Giovani Bcc Aquara, in tanti hanno partecipato alla convention per illustrare le forme di pagamento immateriale mediante specifiche applicazioni. “Abbiamo presentato l’App Bcc Aquara che permette di portare la Banca sempre con sé. – ha sottolineato il direttore generale di Bcc Aquara, Antonio Marino – Al passo con i tempi la Bcc Aquara si conferma all’avanguardia nell’of­frire a tutta la clientela il meglio dell’innovazione tecnologica. Non tralasciando il rapporto umano e la politica dell’ascolto per offrire a chiunque le giuste soluzioni”. Mario Tiso, presidente del Rotary Club Roccadaspide – Valle del Calore, si è complimentato con Marino “per la molteplicità dei ser­vizi che la Bcc Aquara offre, per la costante vicinanza al territorio attraverso iniziative utili e coinvol­genti, nonché per l’ancoraggio alle nuove tecnologie, segno tangibile di un banca giovane e innovativa, costantemente al passo coi tempi”. La Bcc Aquara offre in particolare Satispay e Jiffy, le app per i paga­menti mobile, per inviare e ricevere denaro direttamente dal proprio cellulare. “Questi nuovi strumenti tecnologici renderanno più agevole, più snello l’utilizzo di un semplice conto corrente, senza tralasciare però l’importanza del fattore umano che resta in ogni caso elemento essenziale per il nostro Istituto di Credito”, ha sottolineato Toni Ferni­cola, presidente dell’Associazione Giovani Bcc Aquara.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.