il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Ambra Angiolini premiata con il Cinecibo Award a Roma da Michele Placido.

 

da Inteli Comunicazione

BATTIPAGLIA – Nella quarta edizione di Cinecibo Award, che si terrà al The Church Palace di Roma Mercoledì 15 marzo 2017, il premio come migliore attrice sarà assegnato ad Ambra Angiolini.

Ragazza prodigio, ha iniziato la sua carriera molto giovane con programmi come “Bulli e Pupe” e il fortunatissimo “Non è la Rai” che l’ha lanciata meritatamente nel mondo dello spettacolo. Ha inciso dischi ed è diventata conduttrice radiofonica e televisiva, ma la sua carriera cinematografica ha inizio col film di Ferzan Ozpetek “Saturno contro” che le permette di vincere diversi e importanti riconoscimenti come il Nastro D’oro e il David di Donatello. Da quel momento è un susseguirsi di impegni teatrali e cinematografici con un’alternanza tra film drammatici e commedie. Alcuni titoli importanti al fine dell’assegnazione del Cinecibo Award sono: “Immaturi“ dove mostra le sue capacità in cucina essendo un’abile cuoca di un ristorante romano; “Al posto tuo” con Luca Argentero, e l’anch’esso premiato Stefano Fresi, dove è una moglie molto ma molto attenta al mangiar bene, e l’ultimo  in uscita “La verità, vi spiego, sull’amore” dove proprio il tavolino di un ristorante è luogo di interessanti confessioni di una coppia di sposi, la Angiolini e suo marito interpretato da Massimo Poggio, oramai in crisi.

Nella stessa serata verranno premiati da Michele Placido (Presidente del Cinecibo Festival, ideato da Donato Ciociola) Fausto Brizzi, Matteo Rovere, Stefano Fresi, Lino Banfi e Rosanna. Un premio speciale andrà a Federica De Denaro come conduttrice televisiva esperta della grande tradizione culinaria italiana.

Come lo scorso anno la serata sarà presentata dalle sorelle Laura e Silvia Squizzato, note presentatrici RAI, attualmente inviate nel programma “I Fatti Vostri” condotto da Giancarlo Magalli.

            Sono partner dell’iniziativa: Film Commission Regione Campania, Lucania Film Commission,  Cinecitta News, AOA, Terra Orti, La Zizzona di Battipaglia, Apa dolci, Amaro di Paestum, Bisol, Solania,  The Church Palace Rome, Inteli Comunicazione, Docom.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.