il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Elezioni in Francia. E dove va il centrodestra in Italia? Riflessione a Salerno

 

La redazione

SALERNO – Oggi, 17 Marzo, a Salerno una riflessione sul centrodestra e non solo.

Si parte dalle elezioni francesi per discutere della situazione in Italia e nel nostro territorio. Cosa sta succedendo in Francia e potrebbe accadere in Italia: molti gli emuli di Le Pen ma di Fillon e Macron, chi?

 

Sarà questo il punto di partenza del dibattito.

 

Si svolgerà il prossimo 23 Aprile 2017 il primo turno delle Elezioni Presidenziali in Francia, il secondo turno è previsto, in caso di ballottaggio, dopo due settimane: il 7 Maggio 2017. La posta in gioco è altissima e le conseguenze politiche, economiche e sociali ci saranno non solo per i cittadini francesi ma per tutti quelli europei, Italia in testa.

 

Francesco Maselli, giornalista corrispondente da Parigi che sta seguendo la campagna elettorale francese, sarà a Salerno domani, 17 Marzo a raccontare le vicende che stanno segnando una elezione incredibile per i colpi di scena e storica per i risvolti possibili su altri paesi vicini alle prese con dibattiti affini sui temi della sicurezza, della economia, dei diritti civili e della integrazione europea.

 

In Italia la differenza con paese cugino si misura in molti modi, anche dal punto di vista della offerta politica: pare mancare ancora una proposta di centro-destra repubblicano moderno e competitivo così come una credibile opzione politica nuova di scelta alternativa ai grandi partiti classici che non sia caratterizzata da tratti profondamente demagogici ed antieuropeisti. Ne parliamo con Giuseppe Alterio (dei Radicali Italiani) Gaetano (vice coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno) Amatruda, Domenico Campeglia (Presidente Associazione inLiberta’) e Antonluca Cuoco (opinionista e manager)

 

Venerdì 17 marzo h18.15 c/o Libreria Guida Salerno Imaginesbook

Corso garibaldi 142, Salerno

 

 

 

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.