il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Monte Pruno Day: si rinnova l’appuntamento della Banca Monte Pruno 1°maggio 2017 tra Roscigno e Sassano

 

Da Antonio Mastrandrea

 

SASSANO / ROSCIGNO – Già negli anni scorsi, è stata una giornata importante ma, questa edizione del Monte Pruno Day ha un valore ancora più rilevante. Sarà il primo Monte Pruno Day post fusione per incorporazione con la ex BCC di Fisciano, sarà anche l’evento che ratificherà l’adesione al Gruppo Bancario di Cassa Centrale Banca, sarà l’ennesima Assemblea che andrà ad approvare un bilancio con numeri da record. Un mix di contenuti che la Banca vuole condividere e festeggiare con il territorio, mettendo a fattor comune risultati e progetti futuri che interesseranno l’istituto di credito cooperativo.

            Il Monte Pruno Day partirà da Roscigno dove, presso la Sala delle Assemblee, si svolgerà, dalle ore 10:00, l’Assemblea dei Soci, nella quale, tra l’altro, verrà portato in approvazione il Bilancio d’Esercizio 2016, che contiene un utile lordo prossimo ai 5,3 milioni di euro, un dato eccezionale che conferma la grande capacità dell’azienda di creare valore. Il bilancio, per l’appunto, si arricchisce di tanti dati economici, i quali mettono la Banca Monte Pruno di fronte ad un 2016 che vede un miglioramento di tutte le grandezze, già in forte crescita negli anni precedenti. I depositi della clientela, infatti, hanno registrato un aumento prossimo ai 27 milioni di euro (+6,4%), con un valore, in termini assoluti, che sfiora i 440 milioni di euro. I prestiti, invece, superano i 281 milioni di euro, con un trend in crescita di 40 milioni di euro (+16,6%). Altri due dati evidenziano la solidità dell’azienda, come un patrimonio superiore ai 40 milioni di euro ed un rapporto tra sofferenze e finanziamenti pari all’1,99%, valore di gran lunga al di sotto delle medie nazionali di settore.           

            Dopo l’Assemblea dei Soci, il Monte Pruno Day si trasferirà a Sassano, presso il Park Hotel Montpellier, dove si terrà, dalle ore 17:30, per un secondo appuntamento dedicato a soci, clienti ed amici. L’evento pomeridiano, curato nell’organizzazione da Marianna Cafaro, il cui ingresso è libero, vedrà la presenza di personaggi di spicco come il Direttore Generale di Cassa Centrale Banca Mario Sartori, esponente di elevata caratura nel panorama del Credito Cooperativo nazionale, il giornalista ed autore RAI 1 Angelo Raffaele Amelio che, insieme al Direttore Generale Michele Albanese, saranno i protagonisti di un talk dal titolo “Percorriamo insieme il nostro futuro”. La parte istituzionale vedrà anche gli interventi del ViceDirettore Generale Cono Federico e del Vice Direttore Area Mercato Antonio Pandolfo, i quali interverranno sull’analisi del presente e del futuro della Banca Monte Pruno. La presenza della nota conduttrice televisiva Veronica Maya, dell’attore Uccio De Santis e della Nientedimeno Swing Band completeranno un evento che, come sempre, si preannuncia interessante ed allo stesso modo divertente. Durante il Monte Pruno Day, infine, verranno consegnati anche gli Oscar Banca Monte Pruno, giunti alla seconda edizione, che mirano a premiare personalità del settore che si è distinte per impegno e vicinanza nei confronti della Banca. Sarà una giornata, quindi, all’insegna della Banca Monte Pruno, una giornata per celebrare i successi e per confermare, con i fatti e non con i proclami, un impegno costante sul territorio di competenza.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.