il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

La pianificazione ed il controllo del tempo e delle emozioni: il time management nella dirigenza scolastica.Convegno a Salerno con il sottosegretario Vito De Filippo

 

La redazione

Salerno, 12 aprile 2017. – La sezione di Salerno di DirigentiScuola (l’associazione professionale e sindacale dei dirigenti area dell’istruzione e ricerca) organizza per venerdì 14 aprile, dalle ore 15:00, presso il Convitto nazionale “T. Tasso” a Salerno un convegno su “Time Management nella Dirigenza Scolastica. Pianificazione e controllo del tempo e delle emozioni”.

L’incontro assume come tema centrale il fatto che la crescente complessità delle istituzioni scolastiche sottopone a tensione le figure professionali operanti nel contesto educativo. Mentre si parla molto dei disagi dei discenti e di stress dei docenti, si parla poco della difficoltà di esercizio della funzione dirigenziale; l’enorme carico di responsabilità, la quantità e varietà di azioni professionali richieste al dirigente in un susseguirsi di adempimenti improrogabili, non demandabili, a scadenze brevissime, lo costringono a ritmi di superlavoro, ponendolo a rischio di overloading cognitivo ed emozionale. Il convegno si propone di individuare strumenti tecnici e di organizzazione che migliorino la funzione di governo dei dirigenti e contemporaneamente favoriscano l’assunzione di responsabilità condivise tra tutti i soggetti impegnati nella conduzione dell’organizzazione scolastica. Un dirigente scolastico che sappia gestire tempo ed emozioni diventa il miglior coach per la sua squadra di lavoro e di se stesso.

I lavori saranno introdotti da: Attilio Fratta, Segretario Nazionale Dirigentiscuola, Gennaro Di Martino, Segretario Regionale Dirigentiscuola Campania, Pasquale Cuofano, Commissario straordinario Ministeriale Convitto Nazionale “T. Tasso” di Salerno e Virginia Loddo, Dirigente Scolastico Convitto Nazionale “T. Tasso” di Salerno.

A seguire le relazioni: “Tempo assoluto, tempo relativo e misura del tempo nell’organizzazione scolastica” di Franca Principe, Dirigente Scolastico I.I.S. “C. Pisacane” di Sapri e Segretario provinciale Dirigentiscuola Salerno, “Il metodo ZDC per la pianificazione e l’organizzazione” di Marco Costanzo, Esperto di human resources e marketing aziendale e “Kronos e Afrodite: tra mortificazione e generatività” di Filippo Pergola, Psicoterapeuta, docente Università Tor Vergata Roma, Presidente APRE Associazione per la psicoanalisi della relazione educativa.

Le conclusioni saranno affidate a Vito De Filippo, Sottosegretario Ministero Istruzione Università Ricerca.

L’appuntamento è presso il Convitto Nazionale “T. Tasso”, largo A. Conforti, Salerno dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.