il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Consegnate delle uova di Pasqua ai degenti dell’ospedale di Roccadaspide

Da Annavelia Salerno

 

ROCCADASPIDE – Se è vero che resta sempre alta l’attenzione per l’ospedale di Roccadaspide affinché la struttura possa continuare ad operare per il bene del territorio, è pur vero che non mancano le piccole attenzioni che fanno bene all’umore dei pazienti ricoverati proprio all’ospedale.

Nel periodo pasquale, infatti, l’Amministrazione Comunale, che sta combattendo una ardua battaglia diplomatica ed istituzionale a favore dell’ospedale, ha voluto ancora una volta, come in altre ricorrenze, far sentire la propria vicinanza ai degenti, con un gesto simbolico ma pieno di significato.

Pertanto, come già fatto in occasione del Natale, quando furono consegnati dei panettoni direttamente dall’Amministrazione a tutti i pazienti, anche per le festività pasquali sono state regalate delle uova di Pasqua alle tante persone costrette a trascorrere le feste in ospedale.

Le uova sono state consegnate all’Amministrazione Comunale di Roccadaspide, nella figura del Sindaco Gabriele Iuliano e del Vicesindaco Girolamo Auricchio, da parte della BCC di Aquara, anch’essa sempre vicina al territorio e sempre pronta a rispondere in prima linea quando si tratta di far comprendere alle persone la propria vicinanza.

“Un gesto simbolico per stare vicino a chi ne ha bisogno”, così è stata definita l’iniziativa.

Anche la InWeb pubblicità di Teodoro Stoduto ha dato un prezioso contributo all’iniziativa.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.