il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

XIX Irnofestival: 5 spettacoli all’Arena del Mare Apertura il 12 luglio con il jazz, chiusura il 1 settembre con ‘Rigoletto’ di Giuseppe Verdi

da uff. stampa

La XIX edizione dell’Irnofestival, strutturata su cinque spettacoli/concerti si svolgerà all’Arena del Mare di Salerno dal 12 luglio al 1 settembre  2017.

Diretto artisticamente dal M° Tiziano Citro l’appuntamento, fisso e tradizionale nel panorama della musica colta salernitana, richiama centinaia di spettatori provenienti dalla Campania e dalle regioni del centro-sud Italia.


PROGRAMMA

12 luglio, ore 21 – Apertura con concerto prestigioso. Il Giovanni Amato quartet,  gruppo già noto  nel panorama europeo della musica jazz , ospita il giovane e famoso Francesco Cafiso che, col suo sax, farà vibrare le corde più profonde di tutti gli appassionati  amanti del jazz d’autore raffinato e suadente.

I Platea € 20,00 più prevendita – II platea € 15,00 più prevendita

Per info e prenotazioni 3479271097 www.postoriservato.it – www,irnofestival.it

28 agosto, ore 21 - Edoardo Siravo sarà la voce recitante della fiaba musicale “Pierino e il lupo” di S.Prokofiev mentre  il pianista Lucio Grimaldi eseguirà , per la prima volta a Salerno, il concerto n.1 per pianoforte e orchestra di S.Rachmaninov  accompagnati dalla grande orchestra sinfonica russa “Tchaikovski” diretta da Leonardo Quadrini.

Ingresso € 15.00 + diritti di prevendita

 

29 agosto, ore 21Renata Fusco, artista salernitana, sarà protagonista di un viaggio nella canzone d’autore dal 1800 ai giorni nostri: All of Me… Melodie celebri dal musical al jazz  dalla canzone napoletana al mondo disneyano con Giuseppe Di Colandrea – sax e clarinetti, Filippo D’Allio – chitarre, Mimmo Napolitano – pianoforte; Luigi Sigillo – basso e contrabbasso; Gianluca Mirra – batteria.  

Ingresso € 10.00 +prevendita

30  agosto, ore 21 -  spettacolo di grande qualità:  Carmina Burana Cantiones Profanae di Carl Orff  con  la grande orchestra sinfonica “ Tchaikowski”  della Repubblica di Udmurtia  ed il coro lirico di Craiova e Brasov  diretti dal M° Nicolai Rogotnev.

Ingresso € 15.00 + prevendita

1 settembre, ore 21 -  Rappresentazione dell’opera Rigoletto di Giuseppe Verdi, melodramma in tre atti: la più complessa ed affascinante opera del maestro di Busseto. Un cast di voci importanti sarà accompagnato dall’orchestra della Repubblica di Udmurtia diretta, questa volta, dal M° Massimo Testa. Coro lirico di Craiova e Brasov diretto dal M° Florian Zamfir con regia di Antonio De Lucia. Scene di Giuseppe Grassom costumi della sartoria Shangrillà di Foggia. 

www.postoriservato.it

 

www.postoriservato.it -  www,irnofestival.it

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.