il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Moio della Civitella: partnership Banca Monte Pruno e Associazione Culturale Mojoca Domenica 6 agosto la Banca donerà al Comune un defibrillatore


Da Antonio Mastrandrea

MOIO della C. – Continua la forte azione della Banca Monte Pruno all’interno del proprio territorio di competenza finalizzata alla creazione di collaborazione che mirano alla valorizzazione dei luoghi e delle realtà associative locali che promuovono arte, cultura e tradizioni.

Grazie all’intenso lavoro del Comitato Consultivo Locale di Vallo di Lucania, presieduto dal Consigliere della Banca Monte Pruno Giulio Feola, è nata una partnership tra l’istituto di credito cooperativo e l’Associazione Culturale Mojoca, la quale organizza una delle manifestazioni più conosciute che si tengono nel periodo estivo nel Cilento.

Il Festival degli Artisti di Strada Mojoca, che quest’anno giunge alla XI edizione, nasce nel gennaio del 2007 e si tiene nel centro storico di Moio della Civitella con artisti che occupano vie, vicoli e piazze. L’antico borgo si trasforma in un teatro a cielo aperto dove si incontrano acrobati, giocolieri, musicisti, clown, sapienti e abili manipolatori di gesti senza tempo.

Il termine Mojoca nasce da un gioco di parole, un anagramma composto dalla parola “Moio”, il paese cilentano ai piedi della Civitella e teatro del festival, e dal termine “joca”, verbo dialettale che vuole dire giocare e che nella sua forma imperativa diventa “gioca”.

L’edizione 2017 si annuncia ancora più ricca e vede l’organizzazione di altri momenti, i quali rappresentano una vera novità. Si terranno, infatti, grazie della collaborazione della Banca Monte Pruno, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano Alburni, del Comune di Moio della Civitella, di Convergenze, due appuntamenti convegnistici su temi di grande interesse:

  • il primo si terrà sabato 5 agosto, alle ore 16:00, a Moio della Civitella presso l’Aula Comunale – ex “Ave Maria” sul tema “La dieta mediterranea – elisir di lunga vita tra street food e ambiente”;
  • il secondo, invece, è previsto per domenica 6 agosto alle ore 18:30, sempre a Moio della Civitella presso l’Aula Comunale – ex “Ave Maria”, sul tema “Lo stress tra salute e malattia”.

Due incontri che vedranno la presenza di numerosi e quotati professionisti del settore.

Interverranno, inoltre, il Presidente del Comitato Consultivo Locale di Vallo della Lucania e consigliere del Cda della Banca Monte Pruno Giulio Feola, il Responsabile dell’Area Territoriale “Alburni-Cilento” della Banca Osvaldo Santoro ed il componente del Comitato Consultivo Locale Giovanni De Vita.

Alla fine del convegno di domenica 6 agosto, si terrà un momento molto importante, dove la Banca Monte Pruno, in collaborazione con l’Associazione Mojoca, consegneranno al Sindaco del Comune di Moio della Civitella un defibrillatore che sarà messo a disposizione della comunità.

Il Festival Mojoca 2017 si terrà nei giorni 4, 5 e 6 agosto 2017 con spettacoli che iniziano alle 21.00; presenti, inoltre, numerose installazioni scenografiche e più di 40 espositori artigianali.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.