il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Lagonegro: le toghe d’oro

Annalisa Corinaldesi

LAGONEGRO – Qual è la toga d’oro della circoscrizione giudiziaria di Lagonegro/Sala Consilina ? La risposta è immediata, non c’è una sola toga bensì due. Poi ce ne sono altre dieci con medaglia d’oro. E tutte e dodici saranno festeggiate sabato mattina 7 ottobre 2017, alle ore 10.00, nell’aula magna del palazzo di giustizia.

Per aver superato i 50 anni di attività forense saranno consegnate le toghe d’oro agli avvocati Nicola Mobilio Giampietro e Carlo Soriano.

Per aver superato i 40 anni di attività forense riceveranno una splendente medaglia d’oro gli avvocati: Michele Aldinio, Francesco Borea, Cono De Honestis, Giovanni De Paola, Giuseppe Ferraioli, Francesco Giuliano, Emanuele Labanchi, Rocco Lista, Antonio Pisani e Antonio Rienzo.

L’occasione per omaggiare i medagliati sarà data dal convegno “L’avvocatura tra passato, presente e futuro” che sarà introdotto dall’avvocato Gherardo Cappelli (presidente del consiglio dell’ordine forense presso il Tribunale di Lagonegro).

Interverranno per i saluti il dott. Matteo Claudio Zarrella (presidente del Tribunale) e il dott. Vittorio Russo (procuratore Capo).

Le relazioni sull’argomento saranno, invece, tenute dall’avv. Giuseppe Labriola (componente del Consiglio nazionale Forense) e dall’On. Sen. Avv. Michele Pinto 8già ministro della Repubblica).

L’interessante ed atteso evento è stato supportato dalla disponibilità dellaBcc Buonabitacolo grazie alla grande apertura mentale del suo direttore generale Angelo De Luca.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.