il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Consorzio Farmacie: il grido di allarme del presidente

 

La redazione

SALERNO – Il Presidente del Consorzio Farmaceutico Intercomunale, nonché Sindaco di Capaccio Paestum, Franco Palumbo, precisa quanto segue in merito all’eliminazione dell’orario continuato della farmacia comunale di Scafati:

“Ho inviato una nota al Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, per esporre la delicata situazione del Consorzio Farmaceutico Intercomunale, al fine di trovare un punto di dialogo con i commissari prefettizi, fino a questo momento impossibile, nonostante i molteplici tentativi, anche attraverso autorevole viceprefetto di Salerno. 

Anche negli ultimi giorni, mentre qualcuno andava sui giornali ad accusarci di inerzia, ho provato in ogni modo a cercare un filo diretto con i commissari prefettizi per capire una volta per tutte la loro posizione e trovare insieme una strategia per le farmacie comunali di Scafati. 

Dicano con chiarezza a noi e alla gente, visto che parliamo di un servizio che ha una valenza sociale e occupazionale notevole sul territorio, se vogliono restare nel Consorzio o andare via, perché non possiamo attendere il 28 febbraio (scadenza della Convenzione). Personalmente, continuerò ad adoperarmi per il bene del Consorzio, che ci sia o meno Scafati”.

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.