il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

SICUREZZA: De Luca contro Prefetto e Questore

La redazione
SALERNO – La notizia l’abbiamo letta sul quotidiano La Città del 14 ottobre 2017, ma è apparsa su tutti i giornali più o meno nello stesso modo:
“”La querelle fra il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, e i parcheggiatori abusivi di Salerno va avanti. L’ex sindaco ha lanciato nuovi strali nei confronti dei chi, da tempo immemore, chiede un “obolo” per la sosta rinnovando il suo appello alle forze dell’ordine affinché vengano effettuati controlli sempre più stringenti: «Sono indignato e rinnovo il mio appello alle forze dell’ordine e al Prefetto affinché metta in piedi azioni immediate – ha sottolineato De Luca nel consueto appuntamento del venerdì a LiraTv, commentando anche i danneggiamenti delle auto avvenuti nelle scorse notti in città -. E’ complicato capire chi alle 3 di notte va a danneggiare le vetture, ma è meno complicato individuare un parcheggiatore abusivo che continua a fare con comportamenti intimidatori il parcheggiatore abusivo a 50 metri da Questura e Prefettura. Prendo lui come spia di ciò che si fa sul territorio. Possibile che in uno stato serio non si può eliminare uno che fa il parcheggiatore abusivo e minaccia a 50 metri dalla Questura?», l’attacco di De Luca che ha puntato il dito contro il Prefetto di Salerno, Salvatore Malfi. «O se ne va il parcheggiatore abusivo o a questo punto se ne deve andare il prefetto. Siamo di fronte ad un estorsore. Per me è intollerabile. Il mio è un appello alle forze dell’ordine affinché diano un segnale della propria esistenza. Dopo anni di sollecitazione si devono tirare le somme e speriamo qualche anima buona raccolga questo grido di dolore. Credo che su questo ci sarà confronto con il ministro Minniti, perché non si può più tollerare».””

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.