il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

Due nuove aziende salernitane nel programma Elite

Filippo Ispirato
A Milano, sono state presentate le nuove aziende italiane che accedono al programma Elite.
ELITE è il programma internazionale di Borsa Italiana, nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria, dedicato alle aziende più ambiziose, con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. ELITE dà accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la visibilità ed attrattività delle imprese, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo.
Le aziende salernitane associate a Confindustria Salerno ad accedere al programma sono:
D&D ITALIA S. P.A. di Pontecagnano, impresa del settore alimentare specializzata nella produzione di conserve alimentari ed in particolare di Sottoli, Sottaceti, Olive, Condimento per Riso, Sughi Pronti, Pesti e Creme, Legumi e cereali convenzionali e biologiche.
RE. MA. PLAST S.R.L. di Sarno, azienda operante nel settore dei film plastici con stampa su materiali PEHD, PEBD, COEX con stampa fino a 8 colori.
Riceve -invece – il certificato Elite che conclude il programma di Borsa Italiana la Euroflex Spa– impresa di Mercato San Severino del settore siderurgico impegnata nella produzione di tubolari, lamiere, profilati aperti e nastro da coils, che ha partecipato al programma l’anno scorso.
“Da Presidente di Confindustria Salerno e da imprenditore – afferma Mauro Maccauro, Presidente della Euroflex Spa e Past Presidente di Confindustria Salerno – sono stato tra i primi a credere nella validità di questo percorso che consente alle aziende di crescere in maniera strutturale. Da quando nel 2012 abbiamo inaugurato l’Elite desk, abbiamo dato la possibilità alle aziende salernitane di conoscere le opportunità offerte da questo programma e alcune di esse ne stanno già traendo i benefici. Oggi la mia azienda completa il percorso con grande soddisfazione nella consapevolezza che una volta appresi gli strumenti, è necessario implementarli in fabbrica per confrontarsi con i mercati in maniera sempre più ambiziosa.”
Oltre alla Euroflex Spa, le aziende Elite della provincia di Salerno che hanno completato il percorso con il conseguimento del certificato sono Icab di Buccino,Tecnocap Spa di Cava de’ Tirreni e Nuceria Adesivi Srl di Salerno (Nuceria Group). Stanno, invece, completando il percorso la Feger Spa di Angri, il Pastificio Di Martino Gaetano e la F.lli/Antonio Amato di Salerno, la Cartesar Srl di Pellezzano, la Bioplast srl di Fisciano, la Me.Car. Spa di Nocera Superiore e la Giaguaro Spa di Sarno.
“La risposta positiva delle aziende salernitane al programma ELITE – ha dichiarato Andrea Prete, Presidente di Confindustria Salerno -dimostra quanto il nostro tessuto imprenditoriale sia propenso alla crescita e al miglioramento. Confindustria Salerno da tempo ne ha colto le positività, risultando una delle prime associazioni nel sistema confindustriale ad aver promosso la conoscenza di questo strumento presso le aziende associate. Le imprese, dal canto loro, ne traggono un vantaggio immediato in termini di cambiamento culturale, di governance aziendale e di gestione dei processi organizzativi. È un humus fertile che si sta radicando sul territorio e che contribuirà in maniera determinante al suo sviluppo.”

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.