il Quotidiano di Salerno

direttore: Aldo Bianchini

LA MOSTRA D’ARTE/CONCORSO : Reinterpretazione della Tombola napoletana é giunta alla terza edizione.

La redazione

BARONISSI – Parla la presidente Tatana Sorina Alfano: Fanno da coronamento ad uno scenario sempre suggestivo i capolavori degli artisti svizzeri Barbla e Peter Fraefel.
Il concorso, rivolto agli artisti italiani e stranieri e agli studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado, è diviso in quattro categorie: pittura, scultura, incisione e progettazione fotografica e /o fotografia.
L ‘evento si terrà presso la Casa Comunale della città di Baronissi dall’8 dicembre al 14 gennaio.
Il nostro grazie in primis al SINDACO dott. GIANFRANCO VALIANTE estimatore d’arte in una cittadina che si distingue da un po’ di tempo grazie ad un calendario ricco d’appuntamenti a sfondo culturale e artistico, da subito ha accolto con entusiasmo questa geniale intuizione dell’associazione Thule nonsolo doposcuola di rappresentare con opere e manufatti artistici l’arcaico gioco dellaTombola napoletana da sempre PATRIMONIO storico culturale fatto di metafore e di allegorie , Il PRIMO CITTADINO ha aperto le porte della Casa comunale all ‘arte e in un momento di grave crisi economica e sociale , il bello e la curiosità intellettiva rappresentano una vera e propria rinascita. Così come la dott.ssa Felicia Landi e dott.ssa Corinna Fumo sempre alla ricerca di nuovi e stimolanti progetti che possano rendere giustizia ad un’area territoriale raggiunta per la vicinanza all’università da giovani provenienti da ogni parte del mondo,difatti il concorso ha sin dalla prima edizione visto la partecipazione di numerosi artisti oltre che italiani anche stranieri, insieme a famiglie e docenti quindi pregna di indiscussa cultura hanno , apprezzato l’iniziativa promuovendo un dialogo educativo propositivo,
Al direttore artistico dott.ssa Laura Bruno auguriamo buon lavoro ringraziandola per aver condiviso la missione di Thule non solo dopo scuola Onlus e per aver valutato l ‘evento particolarmente interessante. Con la sua dolcezza, competenza , professionalità e presenza discreta traghetterá l’evento verso alte mete e scriverà una pagina di storia significativa, sia per il comune che ci ospiterà e sia per
l ‘associazione Thule Onlus che vedrà realizzare il suo sogno: rendere il concorso e la mostra d’arte un appuntamento annuale importante.
Un grazie di cuore alla Consigliera Consulta Femminile della Regione Campania dott.ssa Maria Rosaria Meo che ci segue con entusiasmo ed ha creduto nella valenza educativa del progetto sin dagli albori.
A lei il nostro grazie per essere stata nostro riferimento, promotrice, sostenitrice e consigliera discreta di grande sensibilità e soprattutto donna di profonda cultura.
Agli artisti che parteciperanno all ‘evento il nostro grazie sincero perchè saranno i protagonisti della manifestazione.
A tutti coloro che ci accompagneranno in questo percorso artistico ambizioso , ricco di confronti e stimoli culturali, il nostro profondo grazie accompagnato da un’ immensa riconoscenza.
Per non omettere nessuno diciamo a tutti grazie sicuri di una partecipazione attiva e propositiva.
Richiedete il bando e compilate la scheda di partecipazione: thulenonsolodoposcuolacsg@gmail.com
Sarà una gara avvincente !

Invia una Risposta

Attenzione: la moderazione dei commenti è attiva e questo può ritardare la loro pubblicazione. Non inoltrare più volte lo stesso commento.